rotate-mobile
Attualità Ceglie Messapica

Scuole sicure, Ceglie perde fondi per oltre 700mila euro: "Incapaci, si dimettano"

Duro attacco dei consiglieri d'opposizione Giusy Resta e Giuseppe Argentiero. La giunta regionale ha revocato il finanziamento che riguarda tre scuole dell'infanzia perchè i lavori non sono stati mai affidati

CEGLIE MESSAPICA - Il comune di Ceglie Messapica perde il finanziamento legato all’adeguamento normativo finalizzato all'ottenimento della certificazione di agibilità di ben tre scuole comunali dell'infanzia, la Collodi in via Francavilla, la Montessori in via Matera e la Rodari in via Salerno.

A darne notizia in una diretta Facebook, i consiglieri d'opposizione Giusy Resta e Giuseppe Argentiero. Il finanziamento, di oltre 700mila euro in totale è stato revoca dalla giunta regionale perchè, si legge nella deliberazione n.1776 del 30 novembre scorso, perchè "i progetti non presentano Cig di affidamento dei lavori per la realizzazione delle opere". Il codice Cig, in pratica, serve a garantire la tracciabilità e la corretta individuazione di una gara d'appalto pubblica. In altre parole, permette di identificare un contratto sottoscritto con la pubblica amministrazione in seguito ad appalto o affidamento.

In questo caso, quindi, i lavori di adeguamento, rientrati nel piano regionale triennale di edilizia scolastica 2018-2020, propedeutici all'ottenimento dell'agibilità degli edifici, non sono mai stati affidati poichè non si è espletata nessuna gar. Pertanto, quelle somme, sono state riassegnate ad altri Comuni. "L’assessore Gervasi, se queste sono le premesse, farebbe bene a dimettersi immediatamente - commenta la consigliera Giusy Resta. La realtà dei fatti è che manca una programmazione di tutto, il sindaco è circondato da incapaci. Si fanno sfuggire quasi 800mila euro perchè sono incapaci. In maniera scandalosa ne spendono altrettanti per il CegliEstate e poi non sono in grado di aggiustare la palestra della scuola media 'Leonardo da Vinci'. Le scuole devono essere luoghi sicuri, sia per i nostri bambini che per tutto il personale che ci lavora. Sono irresponsabili oltre che incapaci."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole sicure, Ceglie perde fondi per oltre 700mila euro: "Incapaci, si dimettano"

BrindisiReport è in caricamento