Attualità

Più controlli nell'agro e in arrivo nuove foto trappole nel centro storico

Accelerata dell'amministrazione comunale sulla promozione dei servizi ambientali per il cittadino

CEGLIE MESSAPICA - Continuano i controlli per contrastare l’abbandono indiscriminato di rifiuti, in particolare ingombranti, nell’agro di Ceglie Messapica. Dopo che negli scorsi mesi sono state elevate dalla polizia locale diverse centinaia di contravvenzioni, grazie anche all’ausilio del servizio di telecamere e “foto trappole”, dalla prossima settimana gli uffici della polizia locale e dell’area ambiente potenzieranno e avvieranno un nuovo ciclo di controlli capillari nell’intero agro cegliese. Inoltre, grazie all’acquisto da parte del Comune di 3 nuove “foto trappole”, che saranno installate nel prossimi giorni, i controlli ambientali con gli strumenti tecnologici si estenderanno a rotazione in alcuni dei punti piu? sensibili del centro storico, per evitare e contrastare eventuali situazioni di degrado ed incivilta?. 

SPAZZATURA CEGLIE 2-2-2

Da alcuni giorni e? in corso nell’agro una bonifica generale da tutti i rifiuti abbandonati in modo indiscriminato. Progressivamente saranno ripristinate e riqualificate le postazioni per la raccolta dei rifiuti nelle diverse zone dell’agro. Si stanno programmando anche, entro la fine di gennaio, gli interventi di bonifica per amianto, copertoni e paraurti, con l’intervento dell’apposita ditta specializzata. E' sempre attivo il servizio di “raccolta ingombranti” con modalita? “porta a porta”, telefonando al numero verde della ditta Cogeir 800/405633 o, in alternativa, e? possibile conferire presso il centro comunale di raccolta (ubicato in viale del Lavoro - zona industriale/artigianale) che e? aperto dal lunedi? al sabato dalle ore 8.30 alle ore 11.30, martedi? e giovedi? anche in orario pomeridiano dalle ore 15.00 alle ore 18.00, dove e? possibile conferire rifiuti esclusivamente riciclabili e rifiuti ingombranti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più controlli nell'agro e in arrivo nuove foto trappole nel centro storico

BrindisiReport è in caricamento