rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Ceglie Messapica

Una piazzetta per ricordare padre Ignazio Del Vecchio, il missionario buono

Nato a Ceglie Messapica nel 1928, studioso della Sacra Sindone, nel suo lungo apostolato si è occupato, anche, dei deboli e dei carcerati

CEGLIE MESSAPICA - Sarà intolata al padre Ignazio Del Vecchio, missionario e passionista, l'area tra via Emilia Romagna e via San Paolo della Croce, nei pressi della Chiesa dei Padri Passionisti a Ceglie Messapica, in ricordo del sacerdote nativo della città messapica, che ha vissuto tutta la sua attività religiosa e pastorale tra Roma, Monopoli, Manduria, Trepuzzi, Catanzaro, Fuscaldo, Laurignano e Ceglie Messapica.

PADRE IGNAZIO DEL VECCHIO 2-2

Così ha deciso l'amministrazione comunale nel 2019 su richiesta della famiglia e della congregazione passionista per ricordare  e ringraziare padre Ignazio che nel suo lungo apostolato ha dispensato pace e bene. Impegnato nell’insegnamento presso gli studentati e alunnati della Congregazione Passionista, Superiore di comunità, cappellano presso diversi ospedali e presso la casa circondariale di Paola, studioso e scrittore, con impegno e amore si è dedicato agli ultimi, lasciando un grande ricordo, soprattutto, nella comunità di Fuscaldo, in Calabria, dove ha fondato la "biblioteca della Calabria", con circa 4mila volumi, a testimonianza del grande amore verso quella regione.

CHIESA PASSIONISTI CEGLIE-2

Traduttore di volumi dal francese all’italiano, organizzatore di diverse mostre d’arte sacra, curatore di volumi pittorici, si è spento a Ceglie Messapica il 28 febbraio 2005. La cerimonia si svolgerà domenica 8 maggio 2022, alle 10:30, al termine della santa messa, alla presenza delle autorità civili e religiose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una piazzetta per ricordare padre Ignazio Del Vecchio, il missionario buono

BrindisiReport è in caricamento