Amministrative 2020, prove di collaborazione tra Resta e Gasparro

Al momento sono cinque i candidati a sindaco insieme a Giusy Resta e Carlo Gasparro: Angelo Palmisano, Francesco Locotondo e Piero Piccoli

CEGLIE MESSAPICA - Prove di dialogo e collaborazione tra Giusy Resta, portavoce del comitato civico “Ceglie in Rosa” e candidata a sindaco di Ceglie Messapica, e Carlo Gasparro, anche lui nella rosa dei candidati sindaci a capo di una coalizione civica. Un tentativo di collaborazione che potrebbe portare al ritiro di Gasparro per approdare nel gruppo della Resta. "A poche ore dall’annuncio della mia candidatura – dichiara Giusy Resta – sono già al lavoro affinchè il progetto della coalizione "rosa-verde" si apra alle collaborazioni programmatiche con tutti quei soggetti che possano offrire un ulteriore contributo di competenza ed idee per la nostra Ceglie".

CANDIDATO SINDACO CARLO GASPARRO-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta e Gasparro si incontreranno martedì prossimo: "Ho apprezzato la originalità e la freschezza dell’approccio programmatico - conclude la Resta - durante una videochiamata, infatti, abbiamo raggiunto l’intesa di confrontarci direttamente al fine di valutare possibili collaborazioni. per approfondire le tematiche di cui si è discusso, al fine di valutare possibili collaborazioni". Se questa collaborazione dovesse andare a buon fine, il quadro politico delle amministrative di settembre subirebbe un'ulteriore trasformazione. Ai nastri di partenza, infatti, un centro destra frammentato con Angelo Palmisano ( Fratelli d'Italia e civiche), Francesco Locorotondo ( Lega Salvini e civiche) e Carlo Gasparro ora in stand by in attesa di capire se convigliare le sue liste sulla Resta ( Forza Italia e civiche). Nell'area moderata del centro sinistra, invece, ufficializzata ieri, sabato 25 luglio, la candidatura dell'avvocato Piero Piccoli ( Partito Democratico, Rigenera e civiche) e la prossima settimana scioglierà la riserva l'avvocatessa Isabella Vitale, per il gruppo di Nicola Trinchera, Rocco Marrazza, Giovanni Gianfreda e Marcello Antelmi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento