Attualità

Cellino, allestito il "Presepe pasquale": "Per dare un segno di speranza a tutti"

Ha come tema il racconto della storia di Gesù nel tempo intercorso tra la Domenica delle Palme e il Lunedi dell’Angelo

CELLINO SAN MARCO - Nella parrocchia San Marco e Santa Caterina di Cellino San Marco, nei giorni scorsi, è stato realizzato il primo Presepe Pasquale, iniziativa fortemente voluta dal parroco don Luca D’Agnano. 
"Quella del Presepe pasquale è una consuetudine molto meno nota di quella del Presepe Natalizio e ha come tema il racconto della storia di Gesù nel tempo intercorso tra la Domenica delle Palme e la Pasqua secondo la sequenza cronologica degli eventi descritti nei Vangeli", si legge in una nota della parrocchia. 

Si parte dall’ingresso a Gerusalemme, segue il giovedi Santo con l’ultima cena e la preghiera nell’orto del Getsemani. C’è poi il rinnegamento di Pietro, la condanna di Gesù con la scena del pretorio di Pilato, la flagellazione e la coronazione di spine. 
Grande spazio è dato agli eventi del Venerdì Santo con la via crucis, il Calvario, la Pietà, Gesù portato al sepolcro, la Maddalena e infine la Resurrezione. 

Nell’ambientazione totalmente realizzata a mano agiscono i personaggi che hanno accompagnato gli ultimi atti della vita di Gesù: i discepoli, Maria, la Maddalena, le pie donne, Ponzio Pilato, i soldati romani e la gente comune. 

“Questo presepe illustra anche ai bambini il contesto biblico della festa in modo facilmente comprensibile. Molti credenti osservandolo possono affrontare temi difficili come la morte, l’abbandono e la paura, attuali come non mai in questo periodo. La Resurrezione può dare alle persone la forza di sopportare questi giorni di difficoltà. Abbiamo fortemente voluto realizzarlo per dare un segno di speranza a tutti, per riscaldarvi il cuore in questo periodo particolare che stiamo vivendo” commenta don Luca. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cellino, allestito il "Presepe pasquale": "Per dare un segno di speranza a tutti"

BrindisiReport è in caricamento