Cellino: interruzione erogazione idrica per 18 ore martedì 4

Dalle 6 alle 24. Sospensione necessaria per consentire ad AqP lavori su una importante condotta. Due autobotti presso il comando della Polizia locale

CELLINO SAN MARCO - Diciotto ore di interruzione dell'erogazione idrica per l'abitato di Cellino San Marco, dalle 6 del mattino alle 24 del 4 febbraio, martedì prossimo. Lo fa sapere Acquedotto Pugliese. L'interruzione è necessaria per "consentire l’esecuzione dei lavori di riparazione del Gran Sifone Leccese, ramo adriatico per Cellino San Marco". Al fine di limitare gli eventuali disservizi, Acquedotto Pugliese provvederà alla fornitura integrativa di acqua mediante due autobotti, che saranno dislocate presso il Comando della Polizia locale. Tuttavia, i disagi dovrebbero essere avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica, o con insufficiente capacità di accumulo. Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi. Per informazioni: numero verde 800.735.735 - www.aqp.it (sezione “Che acqua fa?”) - Twitter, account @AcquedottoP - Facebook.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento