Nasce a Mesagne il Centro di ascolto per la famiglie

Opererà in rete, integrandosi con gli operatori di altri servizi - nello specifico in collaborazione con la rete consultoriale - per favorire la creazione di spazi di confronto e mediazione familiare

MESAGNE - Come previsto dalla programmazione del Piano Sociale di Zona 2018/2020, d’intesa con i Comuni dell’Ambito territoriale sociale Br4, è stato attivato a Mesagne presso la sede dell’ufficio di Piano in via Santacesaria al n.7, il Centro ascolto per le famiglie gestito in collaborazione con la cooperativa sociale “Oasi” di Mesagne.

Il Centro è stato ideato come uno spazio sociale con lo scopo di rispondere ai bisogni emergenti, verificando la funzionalità e la rispondenza delle risorse alle necessità dell’utenza. Nel dettaglio, il servizio offrirà: informazione e orientamento in ambito locale e regionale sulle opportunità disponibili per l’organizzazione della vita quotidiana delle famiglie, sui servizi socio-educativi, sanitari e socio-sanitari del territorio; ascolto, supporto legale e psicosociale; supporto al ruolo genitoriale; attività di sostegno nelle fasi delicate del ciclo di vita (crisi genitoriali, lutti, separazioni, esclusione sociale, famiglie monoparentali, famiglie immigrate con figli adolescenti, famiglie a rischio di disagio sociale e psicologico, donne e minori vittime di violenza).

Il Centro Ascolto Famiglie opererà in rete, integrandosi con gli operatori di altri servizi - nello specifico in collaborazione con la rete consultoriale - per favorire la creazione di spazi di confronto e mediazione familiare. L’accesso al servizio potrà avvenire tramite gli uffici dei Servizi Sociali comunali e le altre istituzioni operanti sul territorio oppure recandosi direttamente presso la sede dell’ufficio di Piano in via Santacesaria negli orari di seguito indicati: lunedì dalle ore 9 alle ore 13 e giovedì dalle ore 15 alle ore 19. In tali giorni è prevista la presenza di un operatore che accoglierà l’utente e lo orienterà, se necessario, verso la consulenza necessaria, che potrò avvenire, sempre presso l’ufficio di Piano, dal lunedì al venerdì dalle ore 16 alle ore 18. Si potranno fissare appuntamenti, negli orari indicati, telefonando al numero 0831 779207.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cinema: si è spenta la regista brindisina Valentina Pedicini

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Banda delle spaccate scatenata: doppio raid in centro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento