Centro sociale per diversamente abili: approvato il progetto di fattibilità

Si riferisce a interventi di manutenzione sul fabbricato che fino a qualche anno fa ha ospitato la Scuola materna di via Tenente Specchia

OSTUNI - La giunta comunale di Ostuni ha approvato il progetto di fattibilità tecnico ed economica riferito agli interventi di manutenzione sul fabbricato che fino a qualche anno fa ha ospitato la Scuola materna di via Tenente Specchia. L’assessorato ai Lavori pubblici di concerto con l’assessorato alle Politiche sociali ha deciso di destinare l’immobile a Centro Sociale per Diversamente Abili al termine di una serie interventi pari ad Euro 100mila euro di cui 55mila da finanziare con fondi comunali e 45mila con fondi regionali, se assegnati.

“La sinergia tra l’assessorato ai lavori pubblici e l’assessorato ai servizi sociali” spoegano gli assessori Giuseppe Francioso e Antonella Palmisano “ha consentito l’individuazione dell’immobile autorizzato come centro per disabili da mettere a bando ed ottenere i finanziamenti e renderlo nuovamente agibile. Da un lato il reperimento dei fondi, dall’altro la scelta giusta per offrire un luogo che risponda agli standard di sicurezza e qualità. Abbiamo chiesto agli uffici di presentare in tempi strettissimi un progetto da candidare a finanziamento affinché si possa riqualificare l'immobile di via Conte Tancredi un tempo utilizzato per Centro Sociale Pulifunzionale per Diversamente Abili e molto utile per i fruitori dei servizi a loro destinatari”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le condizioni di degrado del fabbricato impediscono, infatti, la fruizione dello stesso rappresentando pericolo per la pubblica incolumità. Il progetto prevede l’esecuzione immediata dei lavori onde consentire il ripristino delle condizioni di sicurezza e fruibilità degli spazi e garantire le condizioni di agibilità ai sensi della normativa vigente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in strada: moglie getta acido addosso al marito, lui è grave

  • Muore soffocato da un pezzo di focaccia

  • "Dacci 50mila euro o ti bruciamo gli ulivi": ma l'imprenditore sporge denuncia

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Bimbo di 10 anni si accascia in strada: un vigilante gli salva la vita

  • Allarme clima: la provincia di Brindisi è quella che si sta riscaldando di più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento