Cgil, eletta nuova segreteria provinciale: "Lavoreremo per arginare il disagio sociale"

Ad affiancare Antonio Macchia, riconfermato segretario generale al congresso dello scorso 30 ottobre, saranno Filomena Schiena e Patrizia Stella

BRINDISI - Lunedì 25 febbraio, l’Assemblea generale della Cgil di Brindisi ha eletto, a scrutinio segreto, la nuova segreteria provinciale. Ad affiancare Antonio Macchia, riconfermato segretario generale al congresso dello scorso 30 ottobre, saranno Filomena Schiena, componente della segreteria Cgil uscente e Patrizia Stella proveniente dalla Fp Cgil. All'assemblea era presente il segretario generale Cgil Puglia Pino Gesmundo. E' stato eletto nel ruolo di presidente Luciano Quarta, già coordinatore della Camera del Lavoro di San Pietro Vernotico e proveniente dal comparto industria.

“Una segreteria a maggioranza femminile fortemente voluta - commenta Macchia - che denota una concreta attenzione alle politiche di genere ad iniziare dalla selezione dei gruppi dirigenti. La nuova segreteria continuerà l’ottimo lavoro intrapreso per arginare il disagio sociale crescente e dare risposte ai bisogni dei più deboli in un territorio fortemente connotato da gravi segnali di crisi economica e sociale”.

“Alla nuova Segreteria gli auguri di buon lavoro - ha successivamente chiuso Gesmundo - certi che saprà valorizzare lo spirito unitario e l’entusiasmo che la contraddistingue per avanzare politiche di sviluppo del territorio e di risoluzione delle vertenze che caratterizzano la provincia”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • San Vito dei Normanni. Carabiniere fuori servizio blocca corsa clandestina, due giovani denunciati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento