menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tesserini venatori: incontro chiarificatore fra l’assessore Pinto e i cacciatori

Nei giorni scorsi già rilasciati 85 tesserini.Altri quindici verranno consegnati nei prossimi giorni

BRINDISI - I cacciatori presto avranno i loro tesserini. L’assessore alle Attività produttive del Comune di Brindisi, Oreste Pinto, ha rassicurato i rappresentanti dell’Associazione Nazionale Libera Caccia “Canapiglia 2006”, che stamani (mercoledì 2 settembre), all’esterno del Comune di Brindisi, in piazza Matteotti, hanno dato vita a un sit in di protesta contro l’amministrazione comunale per la mancata consegna dei tesserini venatori già rilasciati dalla Regione Puglia. 

Pinto ha spiegato alla delegazione, capeggiata dal presidente dell’associazione, Attilio Lorenzini, che 85 tesserini sono stati giá rilasciati nei giorni scorsi. La richiesta di 15 ulteriori tesserini è giunta solo venerdi scorso (28 agosto). Le pratiche  sono in lavorazione ed i relativi tesserini verranno rilasciati nelle prossime ore.

L’associazione, nella giornata di ieri, aveva manifestato il suo disappunto attraverso una lettera inviata al sindaco e alla Procura della repubblica, oltre agli organi di informazione, in cui si chiedeva all’amministrazione comunale di chiarire le ragioni del presunto ritardo. La stagione venatoria è cominciata ufficialmente nella giornata odierna. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento