rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità Cisternino

"La giunta regionale stanzi le risorse per il raddoppio della Casa della Salute"

Il sindaco di Cisternino, Lorenzo Perrini, si appella al presidente Emiliano e all'assessore Rocco Palese "affinché trovino soluzioni per dare alla città e alla provincia di Brindisi strutture e servizi adeguati"

CISTERNINO - A seguito di diversi incontri della commissione bilancio della Regione Puglia presieduta dal consigliere Fabiano Amati e dopo uno studio di prefattibilità redatto dalla Asl di Brindisi in collaborazione con il Comune di Cistenino, potrebbe essere in fase di definizione la delibera della Regione Puglia che stanzia le risorse necessarie al completamento della 'Casa della Salute' nell'ambito della programmazione dei fondi Fesr 2021/2027. E' quanto annuncia il sindaco di Cisternino, Lorenzo Perrini.

"L'intervento, previsto da tempo ma mai realizzato, causa mancanza di progettazione, consentirebbe di avere un unico polo sanitario adeguato e moderno - continua il primo cittadino - e con questo ulteriore stanziamento di 7 milioni di euro che si aggiunge ai fondi del Pnrr già stanziati per Cisternino, pari a 4,3 milioni di euro, potremo avere la struttura sanitaria che da anni aspettiamo. Certo, resta il problema del personale, soprattutto quello medico, per questo mi auguro che vengano fatti tutti gli atti dovuti per rafforzare i servizi ed in particolare quello relativo al 118 con il rispristino anche del punto di primo Intervento in sede fissa." 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La giunta regionale stanzi le risorse per il raddoppio della Casa della Salute"

BrindisiReport è in caricamento