rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità

Riscossione tributi e lavoratori Abaco: "Incontro già fissato"

L'assessore comunale al Bilancio replica alla nota sindacale. La data è quella di martedì 11 febbraio

BRINDISI – La riunione tra amministrazione comunale brindisina e sindacati sulla questione del bando per l’affidamento dei servizi di riscossione tributi che si ritiene di affidare a terzi, e sulla richiesta di inserimento di garanzie di assunzione da parte del nuovo concessionario di tutti e 21 gli attuali dipendenti Abaco (la società in uscita), diritti maturati inclusi, era già stata fissata per martedì 11 febbraio.

Lo fa sapere l’assessore al bilancio, Cristiano D’Errico: ““Sono stupito dalle parole dei sindacati perché questa data è stata fissata ben prima del loro comunicato stampa. In ogni caso l’incontro si svolgerà domani come da accordi presi”.

“Siamo consapevoli che l’impegno profuso per la stesura del Piano di riequilibrio finanziario ha rallentato tutte le altre attività, compresi i rapporti con le parti sociali.Tuttavia - conclude D’Errico - si sta procedendo con tutte le attività propedeutiche per la normalizzazione dell’attività amministrativa di cui fa parte il settore Tributi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscossione tributi e lavoratori Abaco: "Incontro già fissato"

BrindisiReport è in caricamento