menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cna Brindisi istituisce una task force per informare e assistere le imprese

Per aiutare gli operatori a fronteggiare l’emergenza l'associazione è pronta a dare il supporto necessario a 360 gradi

BRINDISI - Le imprese hanno bisogno, in questa situazione straordinaria, di essere costantemente aggiornate e assistite nell’applicazione dei provvedimenti emanati dal governo nazionale, dalla Regione Puglia e dai diversi comuni. Per aiutare gli operatori a fronteggiare l’emergenza, la Cna Brindisi ha istituito una task force, preparata a dare il supporto necessario a 360 gradi.

L’assistenza riguarda la corretta attuazione delle misure previste dalle autorità competenti, in particolare del decreto firmato dal presidente del consiglio dei ministri l’8 marzo, che introduce nuove prescrizioni di sicurezza in molte attività, soprattutto nelle strutture commerciali, negli esercizi di ristorazione e bar, nei centri di estetica e di acconciatura e che, come abbiamo visto già dalla giornata di oggi, ha sollevato dubbi di interpretazione riguardo a tutte le attività e relativa circolazione delle merci.

Contemporaneamente, c’è grande attenzione alla necessità di fornire tempestiva informazione sugli strumenti di welfare già applicabili all’emergenza, è stato introdotto uno specifico intervento del fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato connesso alle sospensioni delle attività aziendali determinate dal Coronavirus e sulla gestione delle assenze del personale. 

Gli uffici della Cna Brindisi comunica inoltre che l’attività associativa di supporto e informazione alle imprese è regolarmente garantita in questo periodo dalla presenza costante del direttore di Cna di Brindisi  Sonia Rubini, dal direttore dell'Ecipa Pietro Pugliese e dall'amministratore della Cna servizi brindisi Antonio Solidoro che saranno reperibili sia a mezzo email info@cnabrindisi.cominfo@cnaservizibrindisi.it  sia telefonicamente al numero 0831511625, whatsapp 3519713136 dalle ore 9.00 alle 18.00.

Il ricevimento in associazione sarà possibile solo dopo contatto telefonico, previo appuntamento e per questioni che non possono essere risolte telefonicamente, questo al fine di rispettare civilmente le regole impartiteci in questo particolare momento, utile a voler adottare un comportamento responsabile verso noi stessi e le imprese che rappresentiamo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento