Cofidi: prestiti fondo Regione Puglia fino a 40mila euro

Finanziamenti destinati a piccole e medie imprese e professionisti. Come accedere e numeri utili

BRINDISI - Grazie alla delibera approvata dalla Giunta regionale pugliese il 2 aprile scorso che stanzia 16 milioni per Pmi e professionisti, Cofidi.it potrà erogare da subito credito diretto alle imprese pugliesi che hanno bisogno di liquidità, a causa dello stop o del rallentamento della propria attività provocata all’emergenza Covid-19.

Cofidi.it potrà concedere in tempi rapidi finanziamenti diretti alle piccole e medie imprese e ai liberi professionisti per le proprie esigenze di credito fino a 40.000 euro (liquidità e/o investimenti) rateizzabili fino a 10 anni, con un anno di ammortamento con un tasso fisso del 2,80% fino al 31 dicembre 2020.

La delibera della giunta regionale consente ai Confidi, “già assegnatari di risorse regionali nella scorsa e nell’attuale programmazione, di riutilizzare le somme per il credito diretto in modo rotativo per venire incontro alle diverse esigenze delle imprese piccole e micro di tutti settori economici del territorio pugliese, compreso i liberi professionisti”.

A causa delle situazione contingente si utilizzerà la modalità smart working, per fornire qualsiasi informazione dettagliata a riguardo. Pertanto gli interessati alla misura sono invitati a utilizzare i seguenti contatti per informazioni: Antonio Solidoro 0831 – 511625,  email  info@cnaservizibrindisi.it, whatsapp 351 9713136. Sonia Rubini 347.1941659. Valeria Miraglia 0831 – 435353, email filialebrindisi@cofidi.it .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento