Cantiere in difficoltà: il Comune copre costi della sicurezza

L'impresa incaricata di lavori al cimitero non riusciva a sostenere gli oneri previsti dalle norme anti - Covid. Il plauso di Ance

MESAGNE – Il Comune di Mesagne coprirà i costi della sicurezza conseguenti all’emergenza Covid – 19 per consentire all’impresa edile incaricata della realizzazione di nuovi loculi alo cimitero di riattivare il cantiere. “Si tratta di un ottimo esempio di collaborazione tra pubblica amministrazione e privati – sottolinea Ance Brindisi - per il perseguimento di un unico obiettivo: l’interesse comune. Un problema, quello dell’aggravio dei costi, che riguarda tutti gli appalti aggiudicati prima dell’emergenza epidemiologica e che rischia di mettere a repentaglio la partenza dei cantieri”, conclude Ance, augurandosi che altri sindaci compiano la stessa scelta.

“Mesagne ha dovuto gestire una situazione emblematica – spiega una nota dell’amministrazione comunale - per le criticità che anche altri enti potrebbero trovarsi a dover risolvere: i lavori di costruzione dei nuovi loculi e ossari nel Cimitero comunale hanno rischiato di non essere realizzati. I responsabili dell’impresa aggiudicataria hanno fatto sapere che non avrebbero potuto sostenere i costi previsti dalla normativa anticovid-19, un problema che riguarda anche tutti gli interventi edili affidati prima dell’emergenza sanitaria e che potrebbe determinare l’interruzione, o il mancato avvio, di centinaia di cantieri”.

Il Comune è intervenuto destinando 8 mila euro del proprio bilancio per dare il via ad un progetto necessario, sollevando un problema più generale relativo agli appalti edili sottoscritti in precedenza e che ora impongono alla ditte un aggravio dei costi dovuti ad adempimenti richiesti da specifici protocolli in tema di prevenzione del Coronavirus: “Il riconoscimento dei costi aggiuntivi a garanzia delle misure per il contenimento della diffusione del virus è una questione che dovrà interessare le scelte e le previsioni del Governo nazionale”, ha detto il sindaco Toni Matarrelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento