rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Confesercenti Brindisi promuove le attività storiche e di tradizione: come aderire

L'elenco istituito è in fase di continuo aggiornamento ed è sempre possibile presentare la domanda di riconoscimento rivolgendosi presso la sede della Confesercenti di Brindisi

BRINDISI - La Confesercenti di Brindisi continua con grande impegno l’operazione di promozione della Legge Regionale che riconosce i negozi, le botteghe artigiane e i locali di somministrazione storici di Puglia attraverso lo sportello dedicato sempre attivo.

“Una bella soddisfazione è stata vedere riconosciuti all’interno dell’elenco delle attività storiche e di tradizione della Puglia gli esercizi commerciali del nostro Territorio ed in particolare quelli di quanti sono stati accompagnati dal nostro Centro di assistenza tecnica (Cat Brindisi) nella redazione della domanda di riconoscimento, degno compimento di un percorso che ci ha visti, al fianco delle Amministrazioni, nei diversi comuni della provincia per svolgere una capillare azione promozionale sui vantaggi diretti ed indiretti offerti dalla legge a tutela delle attività storiche - ha dichiarato il presidente provinciale Confesercenti Michele Piccirillo – Le attività storiche sono fondamentali per la crescita del centro urbano e delle città in generale. Poter tramandare idee, comportamenti e progetti per Confesercenti significa favorire lo sviluppo sereno del nostro territorio e credere fortemente nella passione per il proprio lavoro svolto in questi decenni”.

In effetti, in un periodo in cui proliferano sempre più i canali di vendita, ponendo il commercio tradizionale di fronte ad un indispensabile rinnovamento, la valorizzazione degli esercizi storici, rappresenta certamente un valore aggiunto nel settore del commercio al dettaglio. L’Elenco delle Attività Storiche e di Tradizione della Puglia ha l’intento di favorire la conoscibilità delle eccellenze commerciali, produttive e ristorative storicamente presenti sul territorio, nonché tutelare e valorizzare le attività storiche pugliesi.

L'elenco istituito è in fase di continuo aggiornamento ed è sempre possibile presentare la domanda di riconoscimento rivolgendosi presso la sede della Confesercenti di Brindisi, che attraverso il proprio Cat, offre un servizio di informazione e supporto alle attività che vorranno presentare domanda. 

Finora, Confesercenti Brindisi ha sostenuto il riconoscimento all’interno dell’elenco delle attività storiche e di tradizione della Puglia di ben 26 esercizi commerciali. Le tipologie di riconoscimento sono state molteplici a seconda dei differenti gradi di storicità dimostrabili mantenuti dalle attività. Una forte attenzione si è registrata nel comune di San Michele Salentino, dove Confesercenti, grazie al supporto dell’Amministrazione comunale, ha presentato la Legge n. 30/2021 in occasione di un convegno che registrò molte presenze. Molte altre domande sono ancora in corso di valutazione ed altre saranno inviate parallelamente all’attività di informazione e promozione che Confesercenti continua a portare avanti sul tema.

Per informazioni contattare il Centro Assistenza Tecnica – Confesercenti di Brindisi al n. 0831523190 o scrivere a: brindisi.cat@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confesercenti Brindisi promuove le attività storiche e di tradizione: come aderire

BrindisiReport è in caricamento