menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in stazione: identificati 15 brindisini rientrati dal Nord

Controlli effettuati dalla polizia anche presso il porto. Il sindaco Rossi: "Nessun esodo, sono tutti in quarantena"

BRINDISI – Sono 15 i brindisini rientrati dal Nord Italia che nelle ultime ore sono stati identificati presso la stazione ferroviaria di Brindisi. Lo ha comunicato il sindaco, Riccardo Rossi, all’esito di controlli effettuati dalla questura anche presso il porto e fino a ieri presso l’aeroporto, da oggi chiuso. 

I brindisini di rientro “sono tutti in isolamento volontario”, afferma il primo cittadino. “Non possiamo quindi parlare di esodo – prosegue - ma di poche persone tutte controllate ed ora in quarantena. La situazione è quindi sotto controllo grazie al personale di polizia che ha lavorato senza sosta”.

“Rinnovo il mio invito – afferma ancora Rossi - a restare a casa a tutti. Non c’è altro modo per prevenire il contagio da Covid-19. Bisogna essere responsabili per il bene di tutti”, lo dichiara il sindaco Riccardo Rossi”. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento