Coronavirus, altri tre casi in Puglia. Nessun decesso

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 238.142 test: 3964 sono i pazienti guariti

BRINDISI - Oggi mercoledì 29 luglio in Puglia, sono stati registrati 2441 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 3 casi positivi in provincia di Lecce. Sono 94 i casi attualmente positivi, 77 a domicilio e 17 ricoverati. L'età media dei casi è 56 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono stati registrati i decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 238.142 test: 3964 sono i pazienti guariti. 

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4609 così suddivisi: 1.503 nella Provincia di Bari; 382 nella Provincia di Bat; 671 nella Provincia di Brindisi; 1185 nella Provincia di Foggia; 557 nella Provincia di Lecce; 281 nella Provincia di Taranto; 30 attribuiti a residenti fuori regione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento