Coronavirus, a Brindisi materiale informativo per i cittadini

Il Comune realizzerà e diffonderà manifesti con le raccomandazioni mentre le associazioni di categoria divulgheranno il materiale presso tutti gli esercizi commerciali della città

BRINDISI - In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’1 marzo 2020, art.3 lettera d) che reca “i sindaci e le associazioni di categoria promuovono la diffusione delle medesime informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie elencate nell’allegato 4 presso gli esercizi commerciali”, il Comune di Brindisi ha attivato quanto indicato.

Nella giornata di oggi, 2 marzo, si è infatti riunito il direttivo del Distretto urbano del commercio ed ha affrontato, tra le altre cose, anche questa problematica. Si è convenuto di provvedere al più presto alla comunicazione pubblica di norme e comportamenti per prevenire la diffusione del Covid-19. 

In particolare il Comune di Brindisi realizzerà e diffonderà a breve manifesti con tali importanti raccomandazioni mentre le associazioni di categoria divulgheranno il materiale presso tutti gli esercizi commerciali della città. “Lo scopo è quello di informare al meglio i cittadini - spiega l’assessore alle Attività produttive e presidente del Duc, Oreste Pinto - su quei semplici ma necessari comportamenti da seguire per evitare il contagio”.

Ieri due nuovi casi in Puglia 

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, sulla base di quanto gli hanno appena riferito il direttore generale del Policlinico Riuniti di Foggia Vitangelo Dattoli e il direttore generale della Asl Vito Piazzolla, comunica quanto segue:

"Il laboratorio di microbiologia e virologia del Policlinico di Foggia ha rilevato nella serata di oggi un nuovo caso di Covid19: si tratta di una donna di 74 anni, sorella di un uomo contagiato e rilevato positivo all'ospedale di Cremona che era stato in visita in Puglia. Un altro fratello del contagiato in Lombardia è risultato negativo. Tutte le altre persone che sono state in stretto contatto con i contagiati si trovano adesso in quarantena presso i rispettivi domicili e la catena dei possibili contagi è stata così circoscritta. Il tampone è stato inviato al laboratorio di riferimento del Policlinico di Bari per il test di conferma e per il successivo inoltro all'Istituto superiore di Sanità. La donna in questo momento si trova isolata al proprio domicilio in condizioni che non necessitano di ricovero. Gli accertamenti e il prelievo sono stati eseguiti a cura dell'Asl di Foggia che monitora le condizioni cliniche della paziente in stretto contatto con il Policlinico di Foggia. Il caso era già sotto stretta osservazione da parte della Asl di Foggia e circoscritto da qualche giorno perché il sindaco del Comune di residenza, appena informato, con sua ordinanza aveva disposto la quarantena dei soggetti interessati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prosegue intanto il lavoro dell'Dipartimento prevenzione della Asl di Bari per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche sul caso del 29enne allo stato seguito nel rparto Malattie infettive del Policlinico di Bari". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Morte bianca di Francesco Leo: l'azienda patteggia la pena

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento