menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Virus: negativo il tampone del sindaco, quarantena per gli assessori

La notizia è stata diffusa nella mattinata di oggi: "Ma resto a casa”. La prossima giunta si riunirà in videoconferenza

BRINDISI - “Ho appena avuto notizia che l’esito del mio tampone al Covid-19 è negativo. Ringrazio tutti per i tanti messaggi di sostegno per me e per il comandante Antonio Orefice. Resterò in quarantena per il bene di tutti. E invito tutti a farlo. Restate a casa. Non possiamo fare altro per evitare il contagio. Dobbiamo essere tutti responsabili”. Ha dichiarato il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi.

Al primo cittadino è stato fatto il tampone dopo che il comandante della Polizia locale di Brindisi, Antonio Orefice è risultato positivo al Covid-19. La giunta e tutto lo staff dirigenziale dell'amministrazione comunale stanno ricevendo in queste ore gli avvisi di quarantena, fino al prossim 26 marzo da parte dell'Asl di Brindisi. A tal proposito il primo cittadino, in un video messaggio, ha annunciato che la prossima giunta si svolgerà in videoconferenza. 

Il videomessaggio del sindaco

Solidarietà da Vito Birgitta e Gabriele Antonino

Vi auguriamo di superare questo momento di difficoltà e di ritornare presto a svolgere appieno i vostri ruoli istituzionali, con l'abnegazione ed il coraggio che hanno contraddistinto il vostro operato in questo periodo, e di ritornare presto ad abbracciare i vostri cari. 

La nostra comunità ha bisogno, oggi più che mai, di unità nelle opere di ogni singolo cittadino e delle proprie Istituzioni. Caro sindaco, caro comandante, vi siamo vicini, come lo siamo a tutti gli ammalati e ai loro familiari, ai medici, al personale sanitario e a tutti coloro che operano ogni giorno per il bene di tutti. Con l'augurio che questo momento storico sia di insegnamento a tutti perchè siamo certi che, anche questo male oscuro, ha un fine più grande. Forza Riccardo. Forza Antonio.

Nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis

“Esprimo la mia sincera vicinanza al comandante della Polizia Locale di Brindisi, Antonio Orefice, risultato positivo al tampone del Coronavirus. A lui vanno i miei auguri di pronta e completa guarigione, è un momento difficile. Sono altrettanto vicino a tutti coloro che, a seguito di questa notizia, sono in quarantena da oggi, a partire dal sindaco Rossi”.

Articolo aggiornato alle ore 13.04 (avvisi di quarantena per la giunta)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento