Attualità

Coronavirus, tamponi raddoppiati: 180 positivi e due morti in Puglia

Oltre 5.500 test riportati nel bollettino di oggi, 13 ottobre. La provincia di Bari è sempre la più colpita dai casi

BRINDISI - Nel giorno del nuovo decreto della presidenza del consiglio dei ministri (dpcm), firmato all'una di notte di oggi (martedì 13 ottobre), e della notizia della positività di due bambini, a Brindisi e Mesagne, in Puglia sono stati registrati 5.588 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 180 casi positivi: 92 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 18 nella provincia BAT, 40 in provincia di Foggia, 7 in provincia di Lecce, 18 in provincia di Taranto, 2 casi con provincia di residenza non nota, 2 casi fuori regione. Sono stati registrati 2 decessi: 1 in provincia di Bari e 1 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 461.971 test. 5.235 sono i pazienti guariti. 3.998 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 9.849, così suddivisi: 3.995 nella Provincia di Bari; 914 nella Provincia di Bat; 804 nella Provincia di Brindisi; 2.407 nella Provincia di Foggia; 900 nella Provincia di Lecce; 748 nella Provincia di Taranto; 77 attribuiti a residenti fuori regione; 4 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia del 13.10.2020

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, tamponi raddoppiati: 180 positivi e due morti in Puglia

BrindisiReport è in caricamento