rotate-mobile
Attualità

Curatore speciale del minore: iniziato il corso di formazione a Brindisi

Introdotto e moderato dall'avvocato Simonetta De Carlo, l'evento è stato un momento di incontro e confronto con i relatori intervenuti

BRINDISI - Nella giornata di ieri lunedì (30 maggio) si è avviato il primo incontro in presenza del corso di formazione di curatore speciale del minore, introdotto e moderato dall'avvocato Simonetta De Carlo, presidente della Camera minorile di Brindisi, alla presenza di illustri relatori.

Intervenuti l'avvocato Claudio Consales, presidente dell'Ordine degli avvocati di Brindisi, la dottoressa Filomena Matera, presidente dell'Ordine degli assistenti sociali- croas Puglia, il dottor Gabriele Falco, dirigente dei Servizi sociali del comune di Brindisi ed in collegamento da Milano, l'avvocato Grazia Cesaro, presidente della Unione nazionale camere minorili.

Corso di formazione Camera minorile  Brindisi 2-2

Alla vigilia dell'entrata in vigore della legge di riforma del processo di famiglia e minorile (l. n.206 del novembre 2021), il prossimo 22 giugno, l'evento è stato un momento di incontro e confronto con i relatori intervenuti. Sono emerse già le criticità che dovranno essere affrontate dagli operatori del settore e anche le aspettative riservate al ruolo del curatore speciale che dovrà assolvere al potere di rappresentanza processuale e sostanziale del minore.

Filomena Matera ha voluto lodare l'iniziativa della Camera minorile di Brindisi, riferendo a tutti i partecipanti che sarà sua cura segnalare al nazionale il lodevole impegno dell'associazione di avvocati brindisini. La Camera minorile di Brindisi crede fortemente nel confronto e nel lavoro di rete con tutti gli operatori del settore e questo evento ne è la conferma. Il prossimo incontro è previsto per lunedì 6 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curatore speciale del minore: iniziato il corso di formazione a Brindisi

BrindisiReport è in caricamento