menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Garibaldi in versione estiva: chiuso al traffico dalle 18 alle 24

Ordinanza in vigore dal primo maggio e sino al 30 settembre prossimo: “Previsto aumento dei flussi pedonali, tra cittadini e turisti”

BRINDISI – Versione estiva per corso Garibaldi che dal primo maggio sino al prossimo 30 settembre sarà chiuso al traffico, dalle 18 sino alle 24. Diventerà off limits per tutti i mezzi a motore, eccezione fatta per quelli autorizzati, delle forze dell’ordine e di soccorso, così come avviene nelle altre zone a traffico limitato della città.

L’ordinanza del Comune: la finalità

Il municipio di Brindisi durante l'incontro su Multiservizi-2L’ordinanza è stata firmata lo scorso 18 aprile dal dirigente del settore Traffico, Fabio Stefano Lacinio, ma è stata pubblicata solo oggi. Diventata di dominio pubblico, sono partite le contestazioni per mano di alcuni consiglieri comunali esponenti di partiti e movimenti di minoranza.

Stando a quanto riportato nel provvedimento, si apprende che nelle settimane scorse c’è stato “un incontro tra il settore Trasporti e l’Amministrazione comunale” allo scopo di “individuare provvedimenti in materia di traffico” appunto e di “circolazione”. Lo scopo? “Evitare la commistione dei flussi veicolari e pedinali nell’area di viale Regina Margherita e piazza Vittorio Emanuele II durante la stagione estiva”. Questo perché – si legge ancora – durante questo periodo “è previsto un significativo incremento dei flussi pedonali, composti sia da turisti, sia da cittadini locali”.

La chiusura

A Palazzo di città ne sono convinti. Sono certi che con l’arrivo della bella stagione, aumenteranno i pedoni, anche sotto l’effetto degli approdi delle navi da crociera. In vista, quindi, di questo scenario, è stato ritenuto necessario “evitare la commistione dei flussi veicolari e pedonali”. Da qui l’interdizione al traffico di corso Garibaldi.

Più esattamente verrà chiuso il tratto compreso fra via Pozzo Traiano e via del Mare, ogni giorno, dalle 18 sino alle 24, a partire dal primo maggio e sino alla conclusione della stagione estiva, vale a dire fino al 30 settembre.

Nuova segnaletica

La parte terminale di corso GaribaldiSarà cura degli addetti della società Multiservizi realizzare e sistemare adeguati segnali stradali che, ovviamente, dovranno essere “conformi al Codice della Strada” e dovranno essere “mantenuti sempre in perfette condizioni di funzionalità”. La Multiservizi resterà l’unica responsabile, sia sul piano civile che su quello penale, per eventuali danni a persone o a cose, riconducibili a difetti e inefficienza dei segnali.

Il dibattito

Copia dell’ordinanza è stata trasmessa alla Polizia locale, per l’esecuzione e il controllo. Ma il dibattito sull’assetto di Corso Garibaldi resta quanto mai acceso, con riferimento alle ripercussioni che, secondo coloro i quali sono contrari alla chiusura, ci saranno sui commercianti, già alle prese da tempo con la crisi. Crisi che, in diversi casi, ha portato alla morte per soffocamento delle attività commerciali lungo i corsi.

Il sindaco Rossi

Riccardo Rossi con la fascia tricolore-2Respinge al mittente le critiche, il sindaco Riccardo Rossi: "È ciò che abbiamo proposto nella campagna elettorale: La pedonalizzazione nel periodo primaverile-estivo", dice. O meglio scrive sul suo profilo Facebook, scelto ancora una volta per rivolgersi ai brindisini, a dispetto del canale di comunicazione del Palazzo che pure fa parte dello staff. "Tutti cittadini e le famiglie come in tutte le città potranno passeggiare e godere della città in tranquillità su Corso Umberto, Piazza Vittoria, Corso Garibaldi e sul lungomare", si legge ancora.

"L'ampio parcheggio di via Spalato e la navetta gratuita consentono di raggiungere facilmente il centro", ha scritto Rossi nel post. In chiusura, una postilla: "P.S. l'equazione chiusura corso- commercio non regge. È fuori dalla storia". Parola di sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento