Attualità

Polizia, congresso nazionale Siap: Cosimo Sorino nel consiglio nazionale

Il Segretario Generale Nazionale Giuseppe Tiani ha voluto premiare il lavoro svolto dalla provincia di Brindisi

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del sindacato Siap (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia) sul nono congresso nazionale che si è svolto la scorsa settimana a Roma. 

La settimana scorsa si è concluso il IX Congresso Nazionale del Sindacato Italiano Appartenenti Polizia (Siap), alla cui guida è stato riconfermato all'unanimità, Segretario Generale Nazionale Giuseppe Tiani, il quale grazie alle sue capacità indiscusse, ha guidato la nostra organizzazione sino a farla diventare un "Sindacato forte e autorevole", così come definito dalle personalità intervenute. Durante i tre giorni di Congresso, i delegati hanno avuto la possibilità di portare le proprie testimonianze ed opinioni all'attenzione di numerose personalità, tra le quali il Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta, il ministro del lavoro delle  politiche sociali Andrea Orlando, l'europarlamentare Carlo Calenda, il Capo della Polizia Direttore Generale della P.S. Lamberto Giannini, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri delega per la Sicurezza della Repubblica Franco Gabrielli,  il Responsabile delle politiche sulla sicurezza del Pd Enrico Borghi, sottosegretari di Stato al Ministero dell'Interno Nicola Molteni, al Ministero della Giustizia Francesco Paolo Sisto, il presidente della giunta delle elezioni e immunità parlamentari al Senato Maurizio Gasparri, il segretario generale della UIl ierpaolo Bombardieri e l’Europarlamentare Dino Giarrusso. 

Queste  personalità hanno riconosciuto alla Polizia di Stato di aver compiuto e di compiere,  un lavoro straordinario, in particolare modo durante  questi anni che sono sicuramente i più bui della storia moderna. È stato condiviso il principio per il quale, senza sicurezza non ci può essere sviluppo economico, pertanto vi è la necessità che i governi investano sulla sicurezza e sulle forze di polizia, considerando i capitali impiegati non come con costo, bensì come un investimento. 

Sono stati veramente tanti i temi discussi, molti dei quali racchiusi della Piattaforma Programmatica che  la nostra organizzazione ha consegnato al Governo, atto unico nella nostra storia sindacale.  L’intervento del Segretario Provinciale Cosimo Sorino, ha acceso i riflettori oltre che sui problemi legati al contratto di lavoro, al lavoro straordinario pagato male,  alla tutela legale, alla carenza di personale, soprattutto alla situazione di disagio in cui vivono e lavorano i poliziotti brindisini, come già più volte denunciato negli ultimi mesi a tutti i livelli, compresi agli organi di stampa. Il Segretario Generale Nazionale Giuseppe Tiani ha voluto premiare il lavoro svolto dalla provincia di Brindisi, inserendo nel Consiglio Nazionale il Segretario Generale Provinciale Cosimo Sorino, quale riconoscimento ai quadri sindacali di tutta la provincia e al loro impegno per la nostra sigla.        

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia, congresso nazionale Siap: Cosimo Sorino nel consiglio nazionale

BrindisiReport è in caricamento