Coronavirus, un solo caso registrato in Puglia e due nuovi decessi

Un positivo, in provincia di Lecce. I decessi nel Barese e nel Foggiano. Non ci sono più pazienti Covid al Perrino

Oggi lunedì 15 giugno 2020 in Puglia, sono stati registrati 1.378 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus ed è risultato positivo solo un caso, in provincia di Lecce. Ci sono purtroppo ancora vittime: dei due decessi registrati, 1 è in provincia di Bari e 1 in provincia di Foggia. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 148.627 test, 3.572 sono i pazienti guariti, 410 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.516, così suddivisi: 1.488 nella provincia di Bari, 380 nella Bat, 656 nella provincia di Brindisi, 1.164 nella provincia di Foggia, 520 nella provincia di Lecce, 280 nella provincia di Taranto, 28 attribuiti a residenti fuori regione.

Indagine epidemiologica nel Brindisino, oggi eseguiti 126 tamponi

L’attività di sorveglianza sanitaria nella provincia di Brindisi ha registrato oggi un totale di 126 tamponi effettuati in Centri riabilitazione, Irccs, comunità psichiatriche, Sert, persone a domicilio e ospedali. 

Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica ha eseguito oggi 26 tamponi: 1 dipendente del Sert di Brindisi, 1 dipendente di ditta appaltatrice dell’Irccs “Eugenio Medea” di Brindisi, 1 ospite della Comunità psichiatrica ”Don Tonino Bello” di Brindisi, 4 degenti del Centro di riabilitazione Fondazione “San Raffaele” di Ceglie Messapica, 19 tamponi a persone nel proprio domicilio.

Tamponi effettuati nell’ospedale Perrino di Brindisi: 37 a operatori e 63 a pazienti. I tamponi processati negli ultimi due giorni nei laboratori di analisi del Perrino e del Di Summa sono 163.

Nel reparto di Malattie infettive del Perrino non ci sono ricoverati Covid. Considerata la riduzione dei positivi e l’assenza attuale di ricoverati al Perrino, i dati della sorveglianza sanitaria saranno diffusi settimanalmente. L’esecuzione dei tamponi proseguirà quotidianamente fino a completa negativizzazione degli attuali positivi.

Non ci sono più pazienti Covid all'ospedale Perrino

Quindi il reparto di Malattie infettive del Perrino è Covid free: non ci sono più pazienti ricoverati per Coronavirus. A dare la notizia il direttore del reparto, Domenico Potenza. “In questi giorni abbiamo dimesso gli ultimi tre pazienti, tutti con doppio tampone negativo. Questa mattina un uomo con pluripatologie è stato trasferito dai familiari in una struttura per lungodegenti. In precedenza, il paziente sottoposto alla terapia con plasma iperimmune è stato ricoverato nell’ospedale di Ostuni per la riabilitazione respiratoria. Per la terza paziente è in corso il trasferimento in una struttura per anziani”.

“Negli ultimi tempi - spiega il dottor Potenza - avevamo già un’ala del reparto non Covid, ma da oggi ci dedicheremo soltanto a pazienti con patologie infettive come la tubercolosi, l’osteomielite e l’endocardite. Durante l’emergenza – racconta – ci siamo confrontati con un virus sconosciuto e abbiamo dovuto imparare sul campo, con il contributo di esperienze dei colleghi che avevano già affrontato il Covid. Siamo arrivati a riempire quasi tutti i venti posti letto del reparto. La malattia adesso è cambiata perché, nonostante i trecento nuovi casi di contagio registrati in Italia ogni giorno, non ci sono pazienti critici”.

Un’ultima considerazione riguarda il plasma iperimmune: “Un ottimo strumento che può servire nella fase viremica, prima che si arrivi al danno polmonare. In base alla nostra esperienza possiamo dire che il paziente sottoposto a infusione ha tratto benefici: sarebbero stati maggiori se avessimo avuto a disposizione il plasma dall’inizio. Nell’eventualità di una seconda ondata e con manifestazioni cliniche importanti – conclude - questa terapia potrebbe essere fondamentale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento