menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Risalgono i contagi: altri nove casi in Puglia, di cui uno nel Brindisino

Su 2458 test sono 9 i casi positivi: 3 nella provincia di Bari, 3 nella provincia di Lecce, 1 nella provincia di Brindisi, 1 in quella di Foggia e 1 fuori regione

BRINDISI - Tornano a salire i contagi nella Regione Puglia come nella situazione descritta dal bollettino odierno sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento promozione della salute Vito Montanaro. Oggi, infatti, sono stati registrati 2458 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati  9 casi positivi: 3 nella provincia di Bari, 3 nella provincia di Lecce, 1 nella provincia di Brindisi,  1 in quella di Foggia e  1 fuori regione.  Non sono stati registrati decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 223789 test. 3952  sono i pazienti guariti. 64 sono i casi attualmente positivi.Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4565  così suddivisi: 1.500 nella Provincia di Bari, 382 nella Provincia di Bat, 670 nella Provincia di Brindisi, 1.172 nella Provincia di Foggia, 530 nella Provincia di Lecce, 81 nella Provincia di Taranto e 30 attribuiti a residenti fuori regione.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia di oggi 23 luglio 2020 è disponibile al link

La dichiarazione del professore Pier Luigi Lopalco

“L’attenta e puntuale attività di sorveglianza ha consentito di individuare nuovi casi positivi che riguardano principalmente cittadini stranieri o provenienti da fuori regione in arrivo in Puglia, sottoposti a screening sia per la provenienza che per i contatti stretti con altri casi – spiega il prof. Pier Luigi Lopalco, responsabile del coordinamento epidemiologico della Regione Puglia – I dipartimenti di prevenzione delle Asl sono al lavoro per tenere sotto controllo le catene di contagio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento