menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brindisi. Crollo lungo il litorale, cede un pezzo di falesia in zona Sbitri

E' successo intorno alle ore 11.30 in un tratto di spiaggia in cui non si trovavano bagnanti. La Polizia Locale ha ristretto la carreggiata

BRINDISI - Cede un pezzo di falesia sul litorale nord di Brindisi, fra Sbitri e località Case bianche, in un tratto di spiaggia dove, fortunatamente, non c'erano bagnanti. Il fatto è accaduto questa mattina intorno alle 11.30. Sul posto si è recata la Polizia Locale insieme al dirigente comunale del settore Lavori pubblici, Fabio Licigno, per un sopralluogo.

Crollo falesia Sbitri-2

Nel punto in cui si è verificato il cedimento, dove era già presente una transenna che ne segnalava la pericolosità, la Polizia locale ha provveduto a restringere la carreggiata che rimane, comunque, a doppio senso di scorrimento, perchè il crollo non ha compromesso la stabilità della sede stradale. "Da domani - come ha appena annunciato il sindaco Riccardo Rossi - si procederà ad avviare un’interlocuzione con la Capitaneria di porto per la condivisione delle attività di messa in sicurezza di tale tratto di falesia". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento