rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

"Cure ostetriche, migliore garanzia dei buoni esiti di salute delle donne"

Si celebra oggi, giovedì 5 maggio, la giornata internazionale dell'ostetrica

BRINDISI - Riceviamo e pubblichiamo nota dell’Ordine della professione ostetrica della provincia di Brindisi con il ringraziamento “a tutte le colleghe iscritte all’Opo Brindisi e le colleghe operanti sul territorio dell’Asl Brindisi, che ogni giorno si prodigano, nonostante le varie difficoltà, a garantire un’adeguata assistenza” .

Istituita nel 1987 dalla International Confederation of Midwives (Icm, Confederazione internazionale ostetriche), la Giornata internazionale dell’Ostetrica viene celebrata il 5 maggio di ogni anno,  in cui tutte le ostetriche, le donne, le ragazze, le famiglie, in tutto il mondo si riuniscono per celebrare tale ricorrenza.  In particolare modo quest’anno la Giornata internazionale dell’Ostetrica è accompagnata dallo slogan “Cento anni di progresso” per omaggiare la nascita dell’Icm e si sottolinea che la le dottoresse ostetriche Bianca Grassi e Flavia Pugliese , entrambe iscritte all’Ordine delle Ostetriche di Brindisi, partecipano alla Conferenza Internazionale con la presentazione di due studi, visionabili tramite il link.

Come afferma la presidente dell’ Ordine delle Ostetriche della provincia di Brindisi, Francesca Semeraro, è fondamentale ricordare l'importanza dell’assistenza qualificata e basata su evidenze scientifiche erogata dall’Ostetrica/o , professionista adeguatamente formata nelle scienze ostetriche  neonatali e ginecologiche, con un ruolo chiave per la salute delle adolescenti , delle donne, delle madri, dei neonati, delle famiglie e dell’intera comunità.  Nonostante gli importanti progressi, è indubbio che la professione ostetrica abbia ancora molti obiettivi da raggiungere a livello regionale e territoriale, per poter pienamente garantire alle donne , alla famiglie e alla comunità , esiti di salute e assistenza sempre più adeguati, efficaci ed efficienti,che  vedano la sinergia delle attività ospedaliere e territoriali . 

Durante la  pandemia e tutt’oggi,  il ruolo delle ostetriche è diventato ancora più delicato e complesso in quanto  affrontano l’emergenza Covid-19,  ma allo stesso  tempo accompagnano le donne nel percorso nascita sia in presenza che a distanza , ascoltano e accolgono la diade madre-bambino, sostengono  e promuovono la competenza materna, favorendo l'accudimento del proprio bambino , prestano assistenza in campo ginecologico ,  proseguendo  con l’attività di screening e aderendo alle attività vaccinali anti-Covid-19.  

Per questo la presidente dell’Ordine delle Ostetriche di Brindisi e il direttivo, ringrazia tutte le colleghe che ogni giorno si prodigano, nonostante le varie difficoltà, a garantire un adeguata assistenza e invita tutta la cittadinanza a accedere ai vari servizi sanitari presenti sul territorio. 

Buona Giornata Internazionale dell’Ostetrica a tutte le colleghe.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cure ostetriche, migliore garanzia dei buoni esiti di salute delle donne"

BrindisiReport è in caricamento