menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da lunedì la delegazione Tuturano nella nuova sede della Torre

Al momento, a causa dell’emergenza Covid-19, gli uffici restano chiusi al pubblico e ricevono per urgenze solo su prenotazione

BRINDISI - La sede della Delegazione comunale Tuturano è stata trasferita nei locali adiacenti alla Torre di Sant’Anastasio, in piazza Regina Margherita. Al momento, a causa dell’emergenza Covid-19, gli uffici restano chiusi al pubblico e ricevono per urgenze solo su prenotazione. 

Questa mattina il sindaco Riccardo Rossi e l’assessore con delega ai Rapporti con i quartieri Mauro Masiello hanno fatto un sopralluogo per verificare lo stato dei luoghi. Si sta anche valutando come fruire degli spazi per appuntamenti dedicati alla comunità.

“Siamo finalmente riusciti a trasferire questa importante sede comunale in locali nuovi ed accoglienti nel cuore del centro abitato - dichiara l’assessore Masiello -. Era una richiesta dei cittadini che siamo felici di aver accolto. Con la collaborazione di tutti i tuturanesi faremo in modo che la Torre diventi un importante elemento di rilancio sociale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: nuovo aumento dei contagi e dei decessi

  • Cronaca

    Brindisino morto in carcere a Ibiza: disposta l'autopsia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento