Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

Deposito Edison: la lista Roberto Fusco sindaco aderisce alla catena umana in piazza

In programma il 30 settembre prossimo: si snoderà per il lungomare, da piazza Vittorio Emanuele II sino a piazzale Lenio Flacco

BRINDISI - Anche la lista Roberto Fusco sindaco aderisce alla manifestazione di protesta organizzata per il prossimo 30 settembre alle ore 18 da numerose associazioni ambientaliste contro il progetto di deposito Gnl Edison. 

"Una catena umana si snoderà lungo il nostro meraviglioso lungomare, a partire da piazza Vittorio Emanuele II e sino a piazzale Lenio Flacco, come un simbolico baluardo a difesa della nostra città non soltanto dal colosso di 19.500 mc, ma in generale da una visione della nostra portualità che – come già ribadito - non ci appartiene e che rappresenterebbe l’ennesimo pericolosissimo sacrificio per lo sviluppo e la crescita del nostro territorio". Si legge nella nota che porta la firma del consigliere comunale Diego Rachiero. 

"Si invitano tutti i brindisini desiderosi di urlare il proprio “basta!” a scendere in piazza e ad unire la propria voce alla nostra.  non è più tempo di restare a guardare altri decidere il nostro futuro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deposito Edison: la lista Roberto Fusco sindaco aderisce alla catena umana in piazza
BrindisiReport è in caricamento