Lettere attaccate ai citofoni, al Casale disservizi nella consegna della posta

Nonostante le segnalazioni e relative lamentele da parte dei residenti si continuano a verificare disservizi

BRINDISI – Disagi in via Materdomini, al quartiere Casale a Brindisi, legati alla consegna della corrispondenza. Nonostante le segnalazioni e relative lamentele da parte dei residenti si continuano a verificare disservizi.

“Dopo ripetute segnalazioni e lamentele dei residenti di via Materdomini al rione Casale sul modo scellerato e assolutamente indecente di recapitare la posta, nessuno ha mosso un dito, non è cambiato nulla – scrive un lettore che allega una foto che mostra lettere attaccate ai citofoni – c’è gente che non riceve le bollette del gas o della luce, buste lasciate per terra, altre recapitate in condomini sbagliati nonostante ben visibile il numero civico altre incollate sui citofoni, alla mercé dei passanti, alla faccia della legge sulla privacy”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Terremoto di magnitudo 5.8 presso Durazzo, paura nel Brindisino

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

  • Traffico di droga, otto brindisini sotto processo dopo verbali dei pentiti

  • L'autofficina era abusiva: scattano denuncia e sequestro

  • Cocaina per mezzo milione di euro: brindisino condannato a sette anni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento