menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: donati 27 saturimetri per i pazienti che si curano in casa

Iniziativa dei tre club rotary cittadini. I saturimetri sono stati consegnati stamattina all'azienda sanitaria

BRINDISI - Rispondendo ai fabbisogni comunicati dall’Asl di Brindisi, i tre club Rotary cittadini, promotore il club di Brindisi Valesio nelle persone della presidente, Silvana Libardo e del socio Francesco Serinelli, con l’immediato sostegno del club Brindisi, rappresentato dal presidente Mario Criscuolo, e del club Brindisi Appia Antica, rappresentato dal presidente Dario Stomati, considerata la gravità della situazione sanitaria che coinvolge insieme al nostro territorio l’intera nazione, desiderosi di essere vicini e partecipi a quanti quotidianamente combattono contro la diffusione dell’epidemia da Coronavirus, tenendo fede a quanto promesso e condiviso con l’Asl, per l’occasione rappresentata da Angelo Greco, hanno consegnano 27 saturimetri che, come programmato, saranno distribuiti a quanti, presso il proprio domicilio, con l’assistenza dell’Asl, affrontano le problematiche derivanti dal loro stato di salute.

I club Rotary, al pari degli altri club del Distretto 2120 e di tutti i Distretti italiani, rispondendo appieno a quelli che sono i principi etici e valoriali che da 115 anni lo contraddistinguono, oltre a questa, sono presenti e partecipi a diverse altre iniziative in corso sul territorio ed altre ancora sono allo studio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento