menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative 2020: in campo Chiara Saracino, già vice di Margheriti

La 37enne, commercialista, è la seconda donna della storia politica della città a candidarsi alla carica di primo cittadino

ERCHIE - Scende in campo ufficialmente la 37enne Chiara Saracino, commercialista, vice sindaco dell'ex primo cittadino di Erchie, Giuseppe Margheriti, che lo scorso 31 luglio ha rassegnato le dimissioni per la candidatura alle prossime regionali che lo vedranno impegnato a sostegno di Raffaele Fitto nella lista di Forza Italia. "Da diverso tempo molti mi interrogano sul mio futuro, sulle mie possibili scelte, incoraggiandomi e sostenendomi ad intraprendere questa nuova sfida - spiega la Saracino in un messaggio sul social facebook - ed è proprio grazie a questo sostegno che ho deciso di mettermi alla prova e guidare la mia squadra in quest’avventura come candidato sindaco. Vogliamo dare continuità all’attività svolta in questi cinque anni ma allo stesso tempo rinnovarci con dei volti nuovi, che porteranno sicuramente una ventata di novità per il nostro paese".

“Avanti Insieme” è il nuovo progetto politico e la lista civica che sosterrà Chiara Saracino nella competizione elettorale dei prossimi 20 e 21 settembre, così come avvene cinque anni fa quando Margheriti fu eletto con la civica #noi Erchie. Tra gli sfidanti della Saracino, Domenico Mancini di Fratelli d'Italia e forse Giuseppe Polito. Chiara Saracino è la seconda donna ad Erchie a candidarsi alla carico di sindaco. La città, già, nel novembre 1993 elesse sindaco Maria Conversano con una lista civica indipendente. Il suo mandato cessò il 25 gennaio 1995 a seguito delle dimissioni rassegnate dalla maggioranza dei consiglieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sanremo, sul palco dell'Ariston anche una ballerina brindisina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento