rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

Arte, musica e "tajedda": gli eventi estivi targati "Marina di Brindisi"

Presso la sede del porticciolo turistico “Bocca di Puglia” è stato presentato programma 2022 del Marina di Brindisi Club, l’associazione nata in seno al Marina di Brindisi porto turistico

BRINDISI - Si è tenuta venerdì sera (29 aprile) presso la sede del porticciolo turistico “Bocca di Puglia” la presentazione del programma 2022 del Marina di Brindisi Club, l’associazione nata in seno al Marina di Brindisi porto turistico e che ha come obiettivi quello di diffondere la cultura del mare e l’aggregazione sociale. Il programma presentato prevede molti incontri aventi come punto di riferimento il mare ed abbraccerà serate dedicate all’arte, alla musica, alla danza e molti incontri dedicati alla didattica soprattutto per i più piccini. 

A tal proposito il presidente del Marina di Brindisi Club, l’avvocato Ferruccio Gianluca Palazzo, deve ringrazia tutti i soci unitamente agli ultimi 10 nuovi iscritti nella serata di ieri. “Devo altresì dare nota - afferma Palazzo - per l’impegno profuso in questi anni e per il nuovo programma a ‘Rowing Club’ presieduta da Elio Narcisi e ‘Aps Flow Love Llife Ocean’ presieduta da Giuseppe Magrì, associazioni che fanno parte dei soci del Marina di Brindisi Club e che si dedicano quotidianamente all’attività associativa in favore soprattutto dei bambini con particolare attenzione alla disabilità; a loro un sincero ringraziamento per il supporto nella programmazione e per l’impegno che in questi anni li ha portati a raggiungere risultati davvero soddisfacenti, così come un sincero ringraziamento alla dottoressa Silvana Convertini, all’avvocato Angela Taberini, all’avvocato Maurizio Fisiola, al dottor Gianpaolo Ladisa, ad Ada Quartulli, Antonio Pinto, Alfredo Laccetti e all’avvocato Mauro Masiello”.

Tra gli eventi di questo anno si segnalano due concorsi, uno fotografico avente come tema “Il mare sopra – sotto” ed uno letterario “Un mare di… parole”. Le modalità di partecipazione verranno rese note a breve non appena definiti alcuni aspetti organizzativi. “Ci si pregia di avere tra i soci del Marina Club ed anche quale sponsor di tali eventi – prosegue Gianluca Palazzo la Attal Group Spa, società main leader nel lavoro interinale in Italia a cui va uno speciale ringraziamento”. “Un altro evento che si spera possa portare ad una significativa adesione è quello denominato ‘In onore della Tajedda e delle purpetti cu lu sucu  brindisina’ evento che si terrà a domeniche alterne nei mesi di luglio e agosto e che coinvolgerà gli associati e tutti coloro che vorranno partecipare e che consisterà nell’organizzare l’uscita in barca sino a raggiungere le calette costiere ove ormeggiarsi (condizioni meteo-marine permettendo) per consumare un picnic con grandi e piccini”. 

“Infine un sentito ringraziamento – conclude il presidente del Marina di Brindisi Club - al sindaco di Brindisi, a tutta l’amministrazione ed in particolare all’assessore Emma Taveri con delega al Turismo, Marketing Territoriale e Creatività e che ha condiviso il progetto di aggregazione connesso alla cultura del mare e che in questi mesi di lavoro ha saputo creare una concreta rete tra le associazioni che si occupano di mare, ciò che davvero pare essere il punto di grande forza per la città di Brindisi”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte, musica e "tajedda": gli eventi estivi targati "Marina di Brindisi"

BrindisiReport è in caricamento