Eventi estivi: i Comuni si organizzano, tra budget ridotti e norme anti Covid

Tornerà a Brindisi, a costo zero, la Kermesse Battiti Live ma con un format differente. Cisternino apre l'estate con la festa della musica sui balconi

BRINDISI - L’emergenza ha dato un duro colpo a tutto il mondo della cultura e dell’intrattenimento. Considerate le ipotesi in itinere e la drastica riduzione della capienza degli spazi destinati agli spettacoli (all’aperto e al chiuso), le amministrazioni si stanno organizzando per offrire, seppur in maniera ridotta e in modi diversi di fruizione, eventi per la stagione estiva che sta per arrivare. Da tutte c’è la volontà e determinazione a ripartire, rispettando le disposizioni anti contagio, e sulla scia dell’ottimismo ma ricorrendo ad un budget più ridotto. L'obiettivo comune, comunque, è di sostenere la ripresa delle attività economiche, commerciali e artigianali, attraverso un’offerta capace di attrarre un pubblico più ampio dalla provincia, alla quale si aggiunge la necessità di trovare nuove forme di socialità e di svago dopo i difficili mesi di lockdown causato dall’emergenza sanitaria Covid-19

Brindisi

Dopo la rinuncia degli organizzatori alla Brindisi-Corfù che, di fatto, apriva la stagione estiva di Brindisini e la certezza, invece, il 9 ottobre della tappa del Giro d'Italia, l'amministrazione comunale del capoluogo non vuole rinunciare, Covid permettendo, ad un calendario di eventi di tutto rispetto mirato, soprattutto e data la situazione, a fare marketing territoriale ma, nello stesso tempo, a valorizzare gli artisti locali.

Tappa Giro d'Italia Brindisi-2-3-2

Tornerà a metà luglio, infatti, la kermesse Battiti Live ma in maniera completamente differente: "Quest'anno la manifestazione, per volere degli organizzatori, è tesa a valorizzare i nostri monumenti - spiega l'assessore al turismo e promozione, Oreste Pinto - la regia di RadioNorba trasmetterà da Otranto e, contemporaneamente da tre città a sera, dalle quali ruoteranno i vari artisti che si esibiranno, almeno per quanto riguarda Brindisi, dal lungomare. Non ci sarà il pubblico anche se vorremmo prevedere l'ingresso per un numero limitato di spettatori. La puntata andrà in onda sia su TeleNorba che su Italia 1 come avvenuto la scorsa estate. Per il resto, riusciremo a fare ad agosto le gare di Motonautica ed una trentina di concerti ed una serie di spettacoli teatrali proposti da associazione e gruppi di Brindisi. La loro iniziativa è veramente lodevole, in un momento in cui il loro lavoro ha subito un'arresto non indiferrente, per noi amministratori la loro collaborazione a servizio della città, è una sfida vinta. Per quanto riguarda, infine, le feste patronali, salvo direttive diverse, sono limitate al solo momento religioso". 

Ceglie Messapica

Due avvisi pubblici permetteranno alle associazioni, a singoli cittadini o alle imprese di partecipare alla realizzazione del calendario estivo e al  "Ceglie Food Festival". La commissaria straordinaria, Pasqua Erminia Cicoria, già nei giorni scorsi aveva incontrato una delegazione di commercianti del centro che si erano detti disponibili a collaborare per mettere su un programma di eventi che si svolgerà tra il 15 luglio ed il 6 settembre.

ceglie food festival-2

Le aree di svolgimento delle manifestazioni saranno piazza Plebiscito, piazza Sant’Antonio, palazzetto dello sport e altre piazze cittadine. Per quanto riguarda, invece, il "Ceglie Food Festival", la procedura di affidamento prevede un evento da svolgersi in tre giorni nel mese di agosto, finalizzato alla valorizzazione dell’offerta gastronomica di Ceglie Messapica e dei prodotti tipici del comprensorio della Valle d’Itri.a

Cisternino

La "Festa della Musica" sui balconi è il primo appuntamento pubblico dell’estate di Cisternino e rappresenta un’anteprima della programmazione che sarà svelata ufficialmente i primi di luglio. “Una programmazione - sottolinea l’assessore Francesca Tozzi - che conferma la vocazione culturale della città e non ha paura di affrontare le sfide di oggi. In queste settimane sto coordinando il gruppo di lavoro composto da associazioni e organizzatori di eventi, vogliamo sfruttare la tecnologia per regalare un’esperienza ancora più coinvolgente ottimizzando i flussi. Un modo per integrare le arti, i saperi e anche generazioni diverse”. 

Cisternino - Piazza Vittorio Emanuele-3

Ed è già in programma la seconda anteprima di Cisternino Estate: "La Notte Romantica dei Borghi più belli d’Italia", club di cui la città della Valle d’Itria fa parte insieme ad altri. L’appuntamento è per sabato 27 giugno. La città sarà decorata con addobbi, installazioni artistiche per accogliere gli innamorati nelle piazze, nei vicoli e nei palazzi storici.

Francavilla Fontana

Si è riunita nel pomeriggio di mercoledì 17 giugno, la giunta della Città degli Imperiali per decidere quale strada intraprendere. "Qualche cosa faremo - commenta l'assessora alla cultura, Maria Angelotti - con tutta probabilità terremo la consueta rassegna jazz, poi qualche iniziativa per i più piccoli.

Palazzo Imperiali, sede del Comune di Francavilla Fontana

Siamo indirizzati, anche, ad eventi che coinvolgano le periferie, qualcosa tipo teatro per i balconi. Siamo a lavoro per definire il tutto considerate tutte le disposizioni nazionali e regionali". 

Fasano

 Annullati i festeggiamenti in onore dei Santi patroni, San Giovanni Battista e la Madonna di Pozzo Faceto, il Comune di Fasano si appresta, però, a definire il programma estivo che, come annunciato dal consigliere comunale con delega alla valorizzazione internazionale del territorio, Pierfrancesco Palmariggi, sarà pronto entro una settimana:

Piazza Ciaia Fasano-3

"Chiaramente l'estate sarà normativamente adeguata alle misure anti Covid, non è quella a cui stavamo lavorando ma sarà più che dignitosa. Stiamo valutando altre location rispetto a quelle tradizionali ma non mancheranno eventi di punta sui quali stiamo contrattualizzando e che, quindi, non posso svelare". 

Ostuni

"Stiamo definendo un calendario di iniziative per mantenere la nostra stagione estiva all'altezza del valore che la nostra città ha - afferma il sindaco Guglielmo Cavallo, che ha la delega allo spettacolo. Confermiamo l'appuntamento con "Un'emozione chiamata libro" che si svolgerà nel chiostro del palazzo di Città.

parco archeologico santa maria d'agnano-3

Sempre nel chiostro andrà in scena una bella stagione cinematografica con la presenza di registi del calibro di Edoardo Winspeare e Alessandro Piva. Si ripeterà la stagione teatrale di "Teatro Madre" al parco archeologico di Agnano e stiamo cercando di definire alcuni eventi unici nel foro boario, uno dei pochi spazi in Puglia dove realizzare eventi in tutta sicurezza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento