menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Questo non è amore": 8 Marzo al Giorgi contro i femminicidi

Evento organizzato dalla questura di Brindisi con docenti e studenti dell'istituto. Ci sarà la mamma di Noemi Durini

BRINDISI - Nuovo appuntamento a scuola sul tema della violenza di genere organizzato nell'ambito della campagna "Questo non è amore" condotta dalla Polizia di Stato con i suoi camper. Per la mattinata dell'8 Marzo a Brindisi l'appuntamento è all'Itt Giorgi, dove la questura di Brindisi ha organizzato assieme alla dirigente scolastica, ai docenti e agli studenti un evento che avrà inizio alle 9.30 ed avrà come ospite la madre di Noemi Durini, l'adolescente Salentina uccisa dal giovanissimo fidanzato.

Attorno alla testimonianza di questa mamma, Imma Rizzo, ruoteranno le iniziative dell'evento, cui parteciperanno con propri interventi il questore Maurizio Masciopinto, la dirigente scolastica Maria Luisa Sardelli, il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, l'equipe  multidisciplinare del progetto camper "Questo non è amore" , la psicologa è psicoterapeuta Isabella D'attoma, lo psicologo dell'Itt Giorgi, Vito Mauro Brugnola, gli attori del Teatro Aleph. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento