Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Ex stabilimento Saca, il Comune va avanti con l'acquisizione

Incontro tra i rappresentanti della Regione Puglia e il sindaco Riccardo Rossi per dar seguito alla richiesta. Obiettivo: una spiaggia pubblica

BRINDISI - Nella giornata di oggi (martedì 29 giugno 2021) il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi ha incontrato i rappresentanti della Regione Puglia sezione Demanio e Patrimonio - Servizio Riforma Fondiaria per dar seguito alla richiesta di acquisizione dell'area ex stabilimento Saca (nei pressi di ex Lido Poste) dell’arenile e della pineta attigua.

"Abbiamo riscontrato la piena disponibilità da parte della Regione al trasferimento di quest'area al Comune a titolo gratuito. Nei prossimi giorni invieremo formale richiesta agli uffici regionali che potranno così anticiparci la consegna, nelle more del completamento del percorso che avverrà con delibera di consiglio comunale comprendente una proposta di valorizzazione. Si tratta di un risultato importante che porterà ad avere una nuova spiaggia pubblica con pineta in una zona di grande pregio ambientale", dichiara il sindaco Riccardo Rossi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex stabilimento Saca, il Comune va avanti con l'acquisizione

BrindisiReport è in caricamento