Falco con ala ferita saltella nelle campagne: salvato da guardia giurata

Catturato è stato consegnato al Centro territoriale di prima accoglienza Fauna selvatica in difficoltà di Brindisi

SAN PIETRO VERNOTICO – E’ stato salvato da morte certa il falco trovato da una guardia giurata nella mattinata di oggi, giovedì 16 aprile, nelle campagne di contrada Castagna a San Pietro Vernotico. Saltellava nell’erba e non riusciva a prendere il volo: aveva un’ala ferita. Una lussazione articolare, è stato accertato dopo qualche ora dalla biologa a cui è stata consegnata. Si tratta di un falco di Palude, femmina adulta.

Il video mentre saltella nell'erba

La guardia particolare giurata dell’istituto “G4 Vigilanza” lo ha trovato durante un giro di pattugliamento nei pressi di un impianto fotovoltaico. “Saltellava, tentava di prendere il volo ma poco dopo cadeva. L'ho osservato a lungo prima di capire che probabilmente era ferito”. Immediata quindi la segnalazione a carabinieri e Polizia locale, questi ultimi lo hanno messo in contatto con il Centro territoriale di prima accoglienza Fauna selvatica in difficoltà di Brindisi.

falco salvato san pietro1-2

“L’ho tenuto sott’occhio per un po’ ma quando ho capito che si sarebbe allontanato troppo, l’ho catturato, con il giubbotto. Mi ha anche ferito con il becco”. La guardia ha caricato il rapace in auto e si è diretta a Tuturano dove lo attendevano gli esperti del Centro territoriale di prima accoglienza Fauna selvatica in difficoltà di Brindisi.

“La veterinaria si è subito accorta che aveva un’ala ferita ma era in buona salute. Successivamente mi è stato riferito che dalle radiografie era emersa una lussazione articolare e che doveva essere sottoposto a intervento chirurgico. Mi è stato anche spiegato che averlo visto e catturato è stata la sua salvezza. Probabilmente è rimasta ferita a causa del forte vento di ieri, l’ala non sarebbe guarita senza l’aiuto del veterinario e certamente sarebbe morta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento