Sabato, 12 Giugno 2021
Attualità

Fasano “Città che legge”: incontro on line con l'associazione Pugliese Editori

Venerdì 28 maggio 2021, ore 19, in diretta streaming. Tema: “Gli enti locali e le politiche di promozione della cultura del libro: l’esperienza del Comune di Fasano”

FASANO - Venerdì 28 maggio 2021, ore 19, in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’associazione Pugliese Editori, si svolgerà un incontro sul tema “Gli enti locali e le politiche di promozione della cultura del libro: l’esperienza del Comune di Fasano”.
Il giornalista Dino Cassone dialoga con Cinzia Caroli, assessora alla Cultura, all’Istruzione e al Turismo del Comune di Fasano, che anche per il biennio 2020/21 ha ottenuto il titolo di “Città che legge” da parte del Cepell, il Centro per il libro e per la lettura del Mibact, riconosciuto alle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.
L’iniziativa si inserisce nella versione online del progetto “Libri di Puglia” promosso dall’associazione Pugliese Editori e dalla “Teca del Mediterraneo” - Biblioteca del Consiglio regionale pugliese: il progetto Libri di Puglia si adatta alle circostanze e si trasforma in un aperitivo letterario da fruire e condividere sui social, nell’attesa di poter tornare a essere un appuntamento itinerante con incontri dal vivo.
Ogni venerdì, fino al 18 giugno 2021, alle 19, nello spazio virtuale della pagina Facebook dell’Associazione Pugliese Editori, scrittori, editori e ospiti converseranno con il giornalista Dino Cassone di libri, editoria, attualità attraverso interviste, presentazioni di libri e match letterari e risponderanno alle domande del pubblico che seguirà la diretta.
Partito nel 2019 il progetto “Libri di Puglia”, intende offrire nuove forme di promozione del libro e incentivare la lettura in luoghi alternativi alle biblioteche e alle librerie, tradizionalmente deputate a questo tipo di attività. 
Per creare occasioni di incontro e di fruizione dei libri e raggiungere nuovi lettori sono stati coinvolti 13 locali – prevalentemente dedicati alla ristorazione (bar, caffè letterari, pub) – distribuiti nelle sei province pugliesi, per ospitare eventi culturali legati al mondo del libro (presentazioni, reading, incontri con gli autori) e diventare punti lettura permanenti: in ogni locale, infatti, gli avventori hanno a disposizione per la lettura e il prestito uno scaffale di libri pubblicati dagli editori pugliesi aderenti al progetto. 
L’iniziativa “Libri di Puglia” mira ad offrire un’animazione culturale costante del pubblico e a saldare la proposta libraria con quella dell’intrattenimento, contribuendo inoltre allo sviluppo dell’imprenditoria pugliese nel segmento editoriale e alla diffusione del ricco e variegato panorama letterario della regione.

Il progetto

Il Comune di Fasano, mentre lavora alla definizione della nuova biblioteca di comunità, ha messo in campo diversi progetti per favorire la crescita culturale del territorio e avvicinare la popolazione alla lettura mediante il potenziamento del sistema a supporto delle biblioteche per un accesso a tutti. Fra questi ricordiamo il progetto “Libri liberi” rivolto a ragazze e ragazzi under 28 per svolgere il servizio civile in biblioteca e “Un libro per amico”, attivato durante il lockdown per garantire la continuità delle attività 
della biblioteca anche durante i mesi di chiusura con il prestito a domicilio; l’impegno a sottoscrivere il Patto Locale per la Lettura con istituzioni pubbliche, associazioni culturali e soggetti privati, al fine di creare e coordinare una rete di collaborazione permanente tra tutte le realtà culturali operanti nel territorio, per rendere la lettura un’abitudine sociale diffusa, nonché monitorare le attività di promozione della lettura e organizzare azioni congiunte per il raggiungimento di un maggior numero di cittadini. A questi progetti, si sommano numerose iniziative e presentazioni di libri organizzate e patrocinate nel corso degli anni in collaborazione con i Presidi del libro, le scuole e altri operatori culturali del territorio./comunicato
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fasano “Città che legge”: incontro on line con l'associazione Pugliese Editori

BrindisiReport è in caricamento