Furti nelle abitazioni, lunedì il tavolo per la sicurezza in prefettura

Pronta la risposta del prefetto Umberto Guidato, alla richiesta del sindaco Zaccaria dopo le varie denunce dei cittadini

FASANO - E' stato convocato per lunedì 13 luglio, dal prefetto di Brindisi, il comitato per decidere le misure da adottare per far cessare l’escalation di furti nelle abitazioni della città. "Ieri sera il prefetto di Brindisi mi ha comunicato - dichiara il sindaco Francesco Zaccaria - che, facendo seguito alla mia richiesta di giovedì scorso, ha convocato per lunedì 13 luglio il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza. All’ordine del giorno le misure da adottare per far cessare l’escalation di furti nelle abitazioni nel nostro Comune".

"La riunione del comitato - continua Zaccaria - è un passaggio obbligatorio per prendere le decisioni operative necessarie. Ringrazio il prefetto per la tempestività della risposta e spero che questo faccia suonare la sveglia rotta del consigliere Bianchi, il quale oggi ha chiesto il mio intervento due giorni dopo la mia richiesta di convocazione del comitato. Trovo inoltre tardivo, l’intervento presso il ministro dell’interno dell’onorevole D’Attis, che comunque ringrazio. L’organo territoriale del ministero si è mosso per tempo e già da due giorni, grazie alla collaborazione delle forze dell'ordine, i controlli per la risoluzione del problema 'furti in casa' sono stati intensificati per ridare serenità ai cittadini". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

Torna su
BrindisiReport è in caricamento