Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

Fasano, inaugurata la nuova arteria stradale che collega via Gentile a via Roma

Un progetto nato nel 2019, con la riqualificazione di via Attoma, che vedrà il suo proseguo con la bretella che collegherà via Roma al Palazzetto terminando in Corso Garibaldi

Fasano – Una nuova viabilità, che dimezzerà il traffico in una zona in grande espansione abitativa e commerciale. Questo grazie alla nuova bretella stradale che collega via Valerio Gentile a via Roma, inaugurata oggi, lunedì 18 settembre dal sindaco Francesco Zaccaria e dall'assessore ai Lavori Pubblici Gianluca Cisternino.

La prima strada del nuovo piano regolatore generale approvato nel 2001, è un'arteria fondamentale per decongestionare il traffico cittadino e in particolare in via Roma, via Nazionale dei Trulli, via dell'Artigianato, via Santa Margherita.

La pista ciclabile, insieme ad una adeguata illuminazione e agli attraversamenti pedonali in rialzo, favorirà una mobilità che integra sicurezza, rispetto dell'ambiente e propone l'uso di mezzi alternativi all'auto con indubbi vantaggi per la viabilità di tutto il territorio.

La nuova strada, inoltre, completerà un’idea di viabilità più moderna e sostenibile, iniziato con un'altra importante opra realizzata nel 2019, la messa in sicurezza di via Attoma e la rotatoria che la collega a via Valerio Gentile.
Nei prossimi anni la nuova strada arriverà fino al Palazzetto dello Sport, e terminerà in Corso Garibaldi, così da creare un’ottima alternativa la transito veicolare nel centro cittadino, oltre a diventare un grande circuito ciclo pedonale per cittadini e turisti. 

"Oggi abbiamo inaugurato la nuova strada – commenta il sindaco Zaccaria - che permetterà di andare dalle colline al mare, e viceversa, senza passare per il centro città. È un viale anche per chi entra a Fasano da Montalbano, Pozzo, Speziale e Pezze e non deve andare in centro: ora potrà arrivare a destinazione senza attraversare né via Roma né via Nazionale dei Trulli. È una svolta per il decongestionamento del traffico, un sensibile miglioramento per la viabilità della nostra città: la doppia carreggiata è un presidio di sicurezza, le due ciclabili in sede un esplicito invito ai residenti a lasciare le auto e vivere il quartiere in modo salutare, economico ed ecologico. Il viale proseguirà verso il Palazzetto dello Sport, appena inaugurato: venerdì abbiamo depositato il progetto esecutivo del prolungamento del viale e del grande parcheggio a servizio del Palazzetto. La nuova Fasano prende forma sotto i vostri occhi. Ringrazio gli assessori Cisternino e Pagnelli e il servizio Lavori Pubblici guidato da Rosa Belfiore, per il costante sostegno che ha reso possibile la realizzazione di questa importante opera".

"La nuova strada, snodo fondamentale per il territorio e attesa dal lontano 2001 – dice l’assessore ai Lavori Pubblici Gianluca Cisternino -, collegando via Gentile a via Roma, alleggerirà il traffico in via Nazionale dei Trulli, via dell'Artigianato e via Santa Margherita.  Un’altra opera pubblica lungamente attesa che trova compimento. Ora sarà possibile attraversare il paese senza passare dal centro, percorrendo una zona che in questi anni si è già arricchita di nuove abitazioni e dunque con un notevole beneficio in termini di viabilità e servizi oltre che di tempo per i tanti studenti che si recano negli istituti scolastici di secondo grado".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fasano, inaugurata la nuova arteria stradale che collega via Gentile a via Roma
BrindisiReport è in caricamento