Fasano partecipa al bando regionale "Discrimination Free Puglia"

L'assessore Caroli: "Avvieremo azioni di sostegno per aiutare le donne che hanno subito violenze psicologiche e fisiche"

FASANO – Il prossimo mercoledì 23 settembre, alle 10.30, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Discrimination free”. L'incontro si terrà presso la sala di rappresentanza di Palazzo di Città. L’assessorato alle Pari Opportunità, in nome della città di Fasano, ha partecipato al bando regionale "Discrimination Free Puglia", progetto di azione a sostegno delle vittime di discriminazione con un particolare riferimento alle vittima di violenza di genere. 

"Siamo estremamente soddisfatti per essere riusciti ad aggiudicaci questa bella cifra – ha spiegato l’Assessore alle Pari Opportunità Cinzia Caroli (nella foto sopra) -  a supporto di un progetto di contrasto alla violenza di genere che mira a restituire dignità, autostima e senso di autoefficacia a donne che sono state annientate psicologicamente (e non solo) da violenza ripetuta e sistematica. Avvieremo, - conclude l’assessore -  in collaborazione con il Cisaf (Consorzio per l'integrazione e l'inclusione sociale Fasano, ndr) e la dottoressa Santamaria, delle azioni molto incisive e concrete a sostegno di queste persone". 

Interverranno alla conferenza stampa il sindaco della città di Fasano Francesco Zaccaria,  l'assessore con delega alle Pari Opportunità, Cinzia Caroli, la coordinatrice del Cav Cetti Grassidonio, la rappresentante Ulisse Rosa Anna Mitrotti e per il Cisaf Marisa Santamaria. La conferenza stampa rispetterà tutte le attuali normative anti Covid-19 quindi sarà garantito il distanziamento sociale e vigerà l’obbligo delle mascherine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento