menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fasano. La bellezza ha un'altra velocità, il video spot istituzionale della Città

Una emotional-comedy di 90 secondi costruita su 8 storie in 8 location di pregio del territorio Fasanese

FASANO - Uno spot istituzionale che celebra la bellezza e i piccoli gesti della quotidianità, lo stile di vita pugliese ad un’altra velocità, con la calma e con la tranquillità necessarie per godere ogni istante della vita e dell’esperienza turistica. E' quanto prodotto dal Comune di Fasano con una emotional-comedy di 90 secondi costruita su 8 storie in 8 location di pregio del territorio Fasanese. L’elemento umano è alla base del racconto: cittadini e viaggiatori compiono azioni che evocano ricordi, gesti che fanno parte della quotidianità pugliese, esperienze che sono un valore aggiunto per l’esperienza di viaggio. Tutto è basato sul concetto di slow life: fare le cose in maniera frettolosa spesso porta a commettere errori, a non prestare attenzione e a non godere dell’importanza che ha ogni singolo momento.  Fare le cose prendendosi il tempo giusto, invece, porta a valorizzare ogni attimo e a vivere al meglio l’esperienza di viaggio.  Perché una vita e un modo di fare turismo in maniera diversa è possibile, anche ad un’altra velocità.

IL VIDEO SPOT

Gli obiettivi del progetto di comunicazione sono: premiare le bellezze del territorio, del patrimonio storico-culturale-paesaggistico e dell’architettura fasanese come palcoscenico di emozioni e persone, mettere al centro le persone attraverso una comunicazione non più totalmente basata sulla bellezza dei luoghi, ma focalizzata su cittadini e viaggiatori, che all’interno del territorio trascorrono momenti importanti della loro esistenza e che sono il vero valore aggiunto del turismo, valorizzare l’importanza del turismo lento e sostenibile, che va a pari passo con la qualità della vita e dell’offerta turistica di alto livello per la quale il territorio di Fasano è conosciuto in tutto il mondo, dare valore a nuove forme di turismo alternative a quelle standard e stereotipate, anche in tendenza con i nuovi scenari di mercato post-covid, con riferimento all’ambiente, alle sue caratteristiche, alle masserie, agli agriturismi e al paesaggio e prendere in considerazione diversi target di utenti a livello internazionale attraverso messaggi di uguaglianza e parità che sottendono lo spot in ogni suo aspetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento