rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Fasano

Linguistico, infiltrazioni d'acqua la causa della caduta di calcinacci in due aule

Sopralluogo questa mattina (martedì 9 novembre) dei tecnici dell'ufficio edilizia scolastica della provincia con immediato intervento di ripristino da parte degli operai

FASANO – Sono intervenuti già nella prima mattinata di oggi (martedì 9 novembre 2021) gli operai della provincia di Brindisi per ripristinare la parte di soffitto di due aule del liceo linguistico "L. Da Vinci" di Fasano da dove sono venuti giù ieri (lunedì 8 novembre) alcuni calcinacci. Il sopralluogo effettuato dai tecnici dell'ufficio edilizia scolastica provinciale ha evidenziato problemi di infiltrazioni, come ha spiegato l'ingegnere Vito Ingletti, dirigente dell'ufficio tecnico della provincia, che hanno provocato il distacco di un giunto, facendo venire giù alcune parti di intonaco. Nessuno studente pare si trovasse seduto in quel punto al momento del distacco.

Le lezioni sono state sospese per la giornata di oggi (martedì 9 novembre) come comunicato dalla dirigente scolastica, Stella Carparelli, ai genitori sul registro elettronico: “A seguito conferma da parte della Provincia del sopralluogo tecnico mirato ad accertare le criticità strutturali emerse nella mattinata – si legge nel messaggio di ieri – si comunica che domani le attività didattiche presso il solo liceo per tutte le classi saranno sospese e recuperate in modalità da definire nel corso del trimestre”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linguistico, infiltrazioni d'acqua la causa della caduta di calcinacci in due aule

BrindisiReport è in caricamento