Attualità

Ferrovie Sud Est: martedì 1 giugno indetto sciopero di 24 ore

Saranno comunque garantiti i servizi essenziali nelle fasce orarie di garanzia dalle 5 alle 8 e dalle 12.30 alle 15.30

BRINDISI - Le segreterie regionali Puglia Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoderro, in adesione allo sciopero nazionale del settore del Tpl (Trasporto pubblico locale), hanno proclamato uno sciopero del personale di Ferrovie Sud Est di 24 ore, martedì 1 giugno, per ragioni legate al mancato rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro autoferrotranvieri Internavigatori (mobilità Tpl). I treni e gli autobus potranno subire cancellazioni o variazioni. Garantiti i servizi essenziali in caso di sciopero nelle fasce orarie di garanzia dalle 5 alle 8 e dalle 12.30 alle 15.30, ai sensi della legge del 17 giugno 1990 numero 146.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovie Sud Est: martedì 1 giugno indetto sciopero di 24 ore

BrindisiReport è in caricamento