rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità

Ferrovie del Sud Est, sciopero del personale di quattro ore: possibili disagi

Venerdì 14 gennaio, dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Ragioni legate al mancato rinnovo del Ccnl Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità Tpl)

BRINDISI - Le segreterie regionali Puglia Filt-Cgil Fit-Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferro, in adesione allo sciopero nazionale del settore del Tpl, hanno proclamato uno sciopero del personale di Ferrovie del Sud Est di 4 ore venerdì 14 gennaio, dalle ore 8.30 alle ore 12.30 per ragioni legate al mancato rinnovo del Ccnl Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità Tpl).

I treni e gli autobus potranno subire cancellazioni o variazioni. Garantiti i servizi essenziali in caso di sciopero nelle fasce orarie di garanzia dalle 05:00 – 7.59 e dalle  12.30-15.29, ai sensi della Legge del 17 giugno 1990 n.146.

Informazioni sulla pagina web fseonline.it o chiamando il numero verde assistenza clienti 800 079 090. In occasione dell’ultimo sciopero, proclamato dalle medesime sigle sindacali del 1 giugno 2021, si è registrata un’adesione del 35 per cento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovie del Sud Est, sciopero del personale di quattro ore: possibili disagi

BrindisiReport è in caricamento