Festival cinema Venezia: due pizzaioli brindisini nel team Puglia

Si tratta di Angelo Galati di 28 anni e Ivan Forleo. In scena dal 2 al 12 settembre prossimo

SAN PIETRO VERNOTICO - C’è anche un giovane pizzaiolo sampietrano nel Team Puglia presente alla 77esima mostra del cinema di Venezia in scena dal 2 al 12 settembre prossimo. Si tratta di di Angelo Galati di 28 anni. Insieme a lui il francavillese Ivan Forleo 26 anni e Silvio Buttazzo coordinatore del team che rappresenterà la Puglia. 

Galati ha iniziato cinque anni fa come aiuto pizzaiolo, la passione per gli impasti che danno vita a questa prelibatezza tutta italiana lo ha portato a frequentare corsi di specializzazione presso l’Accademia Pizza Doc in Campania con docenti di alto spessore come Salvatore Lionello e Raffaele Bonetta. 

Specializzato in impasti contemporanei con la tecnica simil napoletana, da due anni lavora in una pizzeria di San Pietro Vernotico. Lo scorso anno ha partecipato al sesto campionato nazionale Pizza Doc a Nocera. 

Forleo, invece, è figlio dei proprietari di un ristorante di Francavilla Fontana, anche lui ha frequentato l’Accademia nazionale Pizza Doc ed oggi è un istruttore a tutti gli effetti, dopo aver frequentato diversi corsi di specializzazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le specialità di questi due giovani brindisini famano conoscere la Puglia ai tanti avventori di questa prestigiosa manifestazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento