menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giro di vite contro gli assembramenti: più controlli nelle festività natalizie

Si è riunito nel tardo pomeriggio di oggi, 3 dicembre, il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica alla presenza, anche, dei sindaci della provincia

BRINDISI - Si è tenuta nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 3 dicembre, la riunione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica convocata dal Prefetto Bellantoni, alla quale hanno preso parte, oltre ai vertici delle forze dell’ordine, anche i sindaci dei comuni della provincia. Una riunione indetta per esaminare la situazione in questo periodo di crisi pandemica, con riferimento ai profili di sicurezza pubblica ed alla perdurante esigenza di prevenzione e contrasto dei fenomeni di assembramento nell’imminente periodo delle festività natalizie, anche in relazione all’ultimo decreto-legge numero 158 del 2 dicembre 2020 e del preannunciato nuovo dpcm che entrerà in vigore a breve.

Si è proceduto ad una disamina generale della situazione effettuata dalle forze di Polizia ed integrata dagli elementi informativi forniti dai sindaci, dalla quale è emerso un sostanziale rispetto delle misure di contenimento della diffusione dell'epidemia previste dai provvedimenti governativi con riferimento alle indicazioni vigenti. Al riguardo il Prefetto ha disposto l’intensificazione delle attività di controllo e di vigilanza da parte delle forze di Polizia su tutto il territorio provinciale ed ha chiesto la massima collaborazione anche alle locali Polizie municipali perché assicurino adeguati controlli al rispetto delle misure e dei distanziamenti previsti, con particolare riferimento agli esercizi e centri commerciali, ai centri storici nonché ai luoghi di maggiore aggregazione.

Il Prefetto ha sottolineato, inoltre, come, in questo delicato momento, occorra il massimo senso di responsabilità anche da parte di tutti i cittadini, tenendo alta la guardia e continuando a collaborare tutti, istituzioni e comunità, affinché si riesca a contenere la diffusione del virus. Nei prossimi giorni seguiranno altri momenti di confronto con gli amministratori locali, per valutare al meglio le eventuali ulteriori misure da predisporre non appena saranno emanate le misure del nuovo dpcm.

           

           

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: nuovo aumento dei contagi e dei decessi

  • Cronaca

    Brindisino morto in carcere a Ibiza: disposta l'autopsia

  • Economia

    Deposito di gas Gnl: "Capobianco sarebbe foglio di via a Edison"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento