menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiera del Levante, opportunità per gli artigiani brindisini: come partecipare

Il titolo sotto il quale si riuniranno quest’anno gli artigiani di Puglia sarà “Mestieri d’Arte - Ripartiamo dall’Artigianato”. Lo storico appuntamento si terrà a Bari dal 3 all’11 ottobre

BRINDISI - Confartigianato, a ottobre gli artigiani di Brindisi in Fiera del Levante. Gli artigiani del settore artistico della terra di Brindisi avranno il loro spazio nel padiglione Confartigianato della Fiera del Levante di Bari, giunta alla sua 84esima edizione.

Il titolo sotto il quale si riuniranno quest’anno gli artigiani di Puglia sarà “Mestieri d’Arte - Ripartiamo dall’Artigianato”. Lo storico appuntamento si terrà a Bari dal 3 all’11 ottobre nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid Ripartenza. 

Il padiglione Confartigianato sarà quindi riaperto al grande pubblico dei visitatori con l’attuazione e il rispetto dei protocolli sicurezza stabiliti dalle vigenti normative per promuovere, mostrare e commercializzare le produzioni pugliesi dell’artigianato artistico, attraverso la realizzazione di un evento che mira in primo luogo alla diffusione del “Valore artigiano”.

La quota di partecipazione (ridotta rispetto alla precedente edizione) per 9 giorni di evento sarà di: 250 euro + iva (formula “commerciale” con vendita)                                                        150 euro + iva (formula “vetrina” vendita esclusa).

Le imprese interessate alla candidatura dovranno inoltrare uno specifico modulo che si potrà richiedere alla Confartigianato di Brindisi, ad esso dovranno allegare una gallery fotografica, rappresentativa delle produzioni che si intendono destinare all’evento, entro e non oltre il 30 luglio prossimo.

In considerazione inoltre del nuovo periodo di svolgimento dell’evento, si comunica che sarà possibile presentare e commercializzare le anteprime natalizie, sempre molto apprezzate dalle migliaia di visitatori della Fiera.

Con l’intento di agevolare ulteriormente le adesioni, si rende noto che l’Ebao (Ente bilaterale dell’artigianato pugliese) interviene con un contributo in favore delle imprese pugliesi in regola con i versamenti ad Ebap-Fsba. Per conoscere le modalità di partecipazione e ricevere ulteriori chiarimenti in merito è possibile rivolgersi al direttore di Confartigianato Brindisi, Teodoro Piscopiello, telefonando al 328.8519445.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento