rotate-mobile
Attualità

Bando regionale Galattica: a Francavilla finanziato progetto da 50mila euro

Prevede la creazione di uno spazio nella Biblioteca comunale dedicato ai più giovani che qui potranno incontrarsi, scambiare idee ed elaborare progetti

FRANCAVILLA FONTANA - Anche a Francavilla Fontana, come a San Michele Salentino, è stato finanziato con 50mila euro il progetto candidato dall’Amministrazione comunale al bando regionale Galattica. L’idea, sviluppata in rete con Aps Petrolio, Le radici e le Ali arciragazzi, Aps Nativa, Cgil Francavilla Fontana e Croce Rossa Italiana, prevede la creazione di uno spazio nella Biblioteca comunale dedicato ai più giovani che qui potranno incontrarsi, scambiare idee ed elaborare progetti. A loro disposizione troveranno uno sportello informativo e una serie di workshop per lo sviluppo di nuove competenze.

“Con questo finanziamento salgono a più di 140 mila euro le risorse impiegate per la formazione e l’inserimento nel mondo del lavoro dei nostri concittadini. Il progetto – spiega il sindaco Antonello Denuzzo – rafforza le politiche avviate con Punti Cardinali, l’altro bando regionale vinto lo scorso aprile. L’obiettivo che ci siamo prefissati è valorizzare le potenzialità e trasformare le attitudini in punti di forza da sfruttare nel mercato del lavoro”.

Intanto è entrato nel vivo il progetto Francavilla Orienta finanziato dalla Regione Puglia con 91mila euro nell’ambito del bando Punti Cardinali. In questo caso la platea di riferimento è intergenerazionale. L’obiettivo principale è fornire gli strumenti essenziali per orientarsi nel mercato del lavoro e trovare la giusta occupazione.

A questo scopo da alcune settimane è stato attivato in Biblioteca Comunale dal lunedì al venerdì uno sportello gratuito dedicato all’orientamento. Il personale specializzato impiegato è a disposizione di chiunque per rispondere a domande, fornire consigli e indicazioni.

A breve, inoltre, partiranno una serie di laboratori didattici e di Job days per creare le condizioni ottimali per far incontrare la domanda e l’offerta di lavoro.

Anche Francavilla Orienta è frutto di un lavoro di rete che ha visto coinvolti Amministrazione Comunale, Arpal Puglia, Confindustria Brindisi, Confcommercio Taranto Brindisi, Terzo Istituto Comprensivo, ITST Fermi, ITS Aerospazio Puglia, ITS Apulia Digital Maker, ITS Mi.Ti. Tecnologie e Innovazione per il Made in Italy, ITS Agroalimentare Puglia, Programma Sviluppo, Ambito Territoriale Br3, CIRPAS Università di Bari, Liceo Scientifico Ribezzo, ITS per lo sviluppo dell’industria dell’ospitalità e del turismo allargato, CISL Taranto Brindisi, Secondo Istituto Comprensivo e ITES Calò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando regionale Galattica: a Francavilla finanziato progetto da 50mila euro

BrindisiReport è in caricamento